Il trailer di gioco di RiMS Racing mostra una simulazione di moto che ti lascerà a bocca aperta

E il primo trailer del gioco pubblicato questo fine settimana conferma che RiMS Racing sarà un titolo davvero entusiasmante per tutti gli appassionati di moto, soprattutto grazie all’attenzione ai dettagli che i creatori sembrano spingere.

Il trailer mostra l’Aprilia RSV4 1100 Factory, con Nacon che ricorda ai giocatori che potranno configurare almeno 500 diversi componenti ufficiali per personalizzare le prestazioni di ogni moto.

Descrizione ufficiale su vapore Aggiornato anche per confermare che non meno di otto motociclette europee e giapponesi faranno parte del gioco, vale a dire la Ducati Panigale V4 R, MV Agusta F4 RC, Aprilia RSV4, BMW M 1000 RR, Suzuki GSX-R1000R, Honda CBR1000RR e Kawasaki Ninja ZX -10RR e Yamaha YZF-R1.

Inoltre, diverse piste popolari faranno parte di RiMS Racing, tra cui Silverstone, Laguna Seca, Suzuka, Nürburgring e Paul Ricard, mentre saranno introdotte anche strade dedicate con Stati Uniti, Norvegia, Australia, Spagna e Italia come le cinque regioni che li supportano il gioco.

Mentre questo nuovo titolo dovrebbe dare ai giocatori il controllo delle loro moto, RiMS Racing includerà anche una carriera avanzata e un’esperienza di squadra. Pertanto, i giocatori potranno definire tutto per la propria squadra, compreso il calendario delle gare, le aree di ricerca e sviluppo in cui investire e il modo in cui desiderano migliorare le prestazioni di gara nel lungo periodo.

Il lancio di RiMS Racing è previsto per il 19 agosto e, naturalmente, saranno supportate tutte le principali piattaforme di gioco. Quindi farà il suo debutto non solo su PC ma anche su PlayStation e Xbox, con Nacon che conferma anche una versione custom del gioco costruita appositamente per Nintendo Switch.

READ  L'accusa di 40 minuti di Crowbcat contro "Cyberpunk 2077" è un must

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *