Il primo ministro Sara Kujungilwa Amadela a dare indicazioni

Il primo ministro della Namibia, Sarah Kujungilwa-Amadela, gestirà il primo programma di formazione virtuale panafricano per le donne all’inizio della loro carriera giovedì 28 aprile. Il corso è gratuito per qualsiasi donna nei primi cinque anni della sua carriera di governo in uno qualsiasi dei cinquantaquattro paesi africani ed è tenuto da Africa.com (Africa.com) e Coca-Cola Africa nell’ambito della loro iniziativa per le donne capi di Stato.

La dichiarazione del Presidente del Consiglio, Tre consigli per le donne all’inizio della loro carriera di governoprenderà di mira i dipendenti pubblici e precederà le osservazioni di Patricia Obuzoa su Come iniziare la tua carriera nel servizio pubblico. Il prossimo sarà un comitato guidato dal professor Christopher Stone di Oxford Promuovere una cultura dell’integrità, con la signora Tegumula Abisoy, la signora Abina Anubia Asari, la signora Amani Rabie e la signora Rose Wachuka. La sessione finale vedrà la partecipazione di Jorek Ng, consulente professionale dell’Università di Harvard, che condurrà una sessione altamente interattiva Come distinguersi come funzionario pubblico Comprende la signora Elizabeth Obeng Yeboah, la dottoressa Yakama Manti Jones, la signora Nomtandazo Thandi Moyo, la signora Gloria Zayzay Dole e la signora Christine Tenneh Dono.

Il primo ministro Sara Cogongiloa Amadela ha dichiarato:La formazione delle giovani donne nel governo in tutta l’Africa è molto importante perché hanno bisogno di aumentare costantemente le loro conoscenze e competenze al fine di garantire un servizio pubblico efficace e più reattivo”.

Secondo il rapporto della Mohamed Ibrahim Foundation sul servizio pubblico in Africa, l’età media di un dipendente pubblico è di circa 41 anni, con circa 15 anni di servizio nella stessa agenzia. La relazione indicava che le opportunità di mobilità nel servizio pubblico sono limitate. Patricia Obuzoa, vicepresidente Coca-Cola per gli affari pubblici, le comunicazioni e la sostenibilità in Africa, ha dichiarato: “Siamo lieti di sostenere questo seminario di formazione, che è un’eccellente opportunità per noi di promuovere l’uguaglianza di genere e sviluppare le capacità di migliaia di leader africani emergenti nel servizio civile. L’emancipazione delle donne è una delle aree di interesse all’interno della nostra piattaforma di sostenibilità, JAMII dove ci impegniamo a sbloccare opportunità economiche per le donne in tutto il continente.

Theresa Clark, CEO di Africa.com, ha dichiarato: “Africa.com è motivata a utilizzare la piattaforma multimediale che abbiamo costruito negli ultimi 12 anni come forza positiva. Gli ultimi due anni ci hanno insegnato tutto sul potere dell’apprendimento a distanza e siamo entusiasti di condividere con voi Coca-Cola Africa per offrire uno sviluppo professionale gratuito e di livello mondiale a ogni donna africana all’inizio della sua carriera nel servizio pubblico”.

READ  中國綠色經濟超出西方想像,你識條鐵咩! | 博客文章

Gratuito per qualsiasi donna in Africa che lavori nel servizio pubblico per i primi cinque anni della sua carriera.

Registrati qui: https://bit.ly/3vI3yvD

Distribuzione da parte di APO Group per conto di Africa.com.

Informazioni su Africa.com:
Africa.com è una moderna società di media digitali guidata da donne con un’ampia gamma di piattaforme che raggiungono un pubblico globale interessato ai contenuti e alla comunità africana. Che si tratti di notizie quotidiane curate dalla Top10, iniziative di ricerca, podcast o eventi virtuali, Africa.com si impegna a fornire contenuti premium vivaci. Africa.com opera al di fuori del Sud Africa e degli Stati Uniti con presenze ad Accra, Cape Town, Johannesburg, Lagos e Nairobi.

Questo comunicato stampa è stato emesso dall’APO. Il contenuto non è monitorato dal team editoriale di African Business e il contenuto non è stato controllato o convalidato dai team editoriali, dai lettori di controllo o dai fact-checker. L’emittente è l’unico responsabile del contenuto di questo annuncio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.