I consigli di un esperto da seguire in caso di smarrimento del cellulare

Reuters

La perdita di smartphone comporta molti rischi per la sicurezza, a causa dei file e dei dati personali normalmente trasportati, che diventano disponibili ad altre persone, nel caso in cui non vengano prese misure precauzionali per evitarlo.

Al fine di evitare spiacevoli conseguenze che potrebbero derivare dalla perdita di uno smartphone, un esperto nel campo della sicurezza informatica presso il Kaspersky Communications Technology Security Lab, Dmitry Galov, consiglia agli utenti di smartphone di adottare misure in anticipo, la più importante delle quali è quella di assicurarsi che il dispositivo sia ben bloccato mediante il codice di blocco, nonché assicurandosi dalla possibilità di distruzione dei dati a distanza.

L’esperto in materia di sicurezza elettronica ha spiegato che “perdere o rubare uno smartphone comporta molti rischi per la sicurezza… nel caso in cui sia facile accedere a dati e dati personali relativi, ad esempio, all’applicazione dei servizi di Internet banking.

L’esperto ha precisato che il truffatore che ha in suo possesso dati personali importanti può minacciare l’aggressore di cancellarli o, al contrario, minacciare di pubblicarli e chiedere un riscatto, aggiungendo che non sono tutti scenari che potrebbero verificarsi.

A sua volta, il capo del dipartimento di sviluppo della rete di comunicazione “Beline”, Alexei Vereshchagin, ha affermato che “quelle che tu stesso consideri informazioni inutili sul tuo telefono possono in realtà essere utilizzate dai truffatori contro di te o le persone con cui comunichi”.

Ha sottolineato che gli smartphone contengono dati e informazioni preziosi e sensibili come la cronologia delle chiamate, la corrispondenza nei social network, le applicazioni di posta elettronica, le foto e i video, i dati delle carte bancarie e le applicazioni e i sistemi di pagamento bancario.

READ  Le banche statunitensi stanno cercando di implementare sistemi di intelligenza artificiale per monitorare clienti e dipendenti

Fonte: RIA Novosti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *