Foot-U17: Scomparso il reclamo di Mazembe contro i suoi cinque giocatori durante la Lazio Cup in Italia

Foot-U17: Scomparso il reclamo di Mazembe contro i suoi cinque giocatori durante la Lazio Cup in Italia

TP.Mazembe ha, da lunedì 22 maggio, sporto denuncia contro i suoi cinque giocatori scomparsi durante il torneo “Coppa Lazio” in Italia.

Membri della squadra U17 Pardi, questi latitanti sono ricercati dalla polizia italiana.

Secondo il comunicato stampa emesso dalla Katumbi Football Academy (KFA) che è stato pubblicato sul sito web del club www.tp mazembe.Com sono Christ Kiwongi, Meschack Mbaya, Gueazy Bisalu, Hippolyte Mulamba e Medo Kazadi.

Questi giovani non si sono visti alla vigilia dei quarti di Coppa Lazio.

Una situazione che ha fortemente ostacolato il rendimento in campo della squadra.

E non appena si è accorta di questa invisibilità, i sorveglianti a capo della delegazione hanno sequestrato la giustizia italiana.

Un appello alla collaborazione da parte dei genitori dei giocatori

Il circolo, a cui è stato affidato il mandato dei genitori di vigilare su questi bambini, chiede loro continuo sostegno e collaborazione al fine di trovare tracce dei loro figli. Possiamo leggere da questo comunicato stampa.

KFA critica il comportamento dei genitori come complice:

Sul posto nel paese, il circolo ha già iniziato a contattare alcuni dei genitori degli accademici, che non erano ancora stati trovati, ma la maggior parte degli insegnanti è rimasta fuori dalla loro portata, una situazione che mostra la complicità nella progettazione di questo abbandono. hanno serie piste per metterci le mani sopra I cinque latitanti.

Nel frattempo, l’allenatore dell’Under 17, Jean-Claude Luboco, è rimasto in Italia per portare avanti il ​​caso.

READ  Dorothea Wierer: "Mi manca l'oro olimpico" - Info Sport - Sci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *