Come Android 12 ti consente di personalizzare la tavolozza dei colori del tuo telefono

Una delle nuove funzionalità di Android 12 è la possibilità di abbinare automaticamente la tavolozza dei colori del telefono a quella dello sfondo. Se puoi eseguire l’aggiornamento ad Android 12, potresti provare, soprattutto se sei un fan del design e dei colori.

L’ho provato sul mio Pixel 3 con Android 12 beta e i risultati sono stati interessanti. Quando ho utilizzato i modelli di sfondo forniti da Google e abilitato le icone a tema (che dovrebbe consentire alle tue icone di corrispondere allo stile del tuo sfondo), sono stato trattato con un nuovo colore di sfondo che è apparso nel campo di ricerca nella parte inferiore dello schermo e Quick Tiles (i pulsanti che ottieni quando scorri verso il basso dall’alto) e altri elementi.

Non ero un fan della funzione Icone a tema: sostanzialmente ha cambiato alcune, ma non tutte, le icone sulla mia home page in disegni neri su uno sfondo colorato. Francamente, penso che le normali icone multicolori abbiano un aspetto molto migliore, ma è bello avere la scelta.

Vuoi sperimentarlo di persona? Facile.

  • Premi a lungo su una parte vuota della schermata iniziale finché non vedi il menu che si apre.
  • Seleziona “Sfondo e stile”.
  • Seleziona “Cambia sfondo”.

Premere a lungo per ottenere un menu a comparsa.

Individuare

Seleziona “Cambia sfondo”.

  • Tocca una delle categorie visualizzate nella schermata dello sfondo, quindi seleziona un’immagine specifica. Oppure premi il pulsante in alto con l’etichetta “Le mie foto” per selezionare una delle tue foto.
  • Una volta selezionata la foto, vedrai un’anteprima di come apparirà sulla schermata iniziale e sulla schermata di blocco. (I due pulsanti sotto l’immagine di anteprima ti consentono di passare da uno all’altro.) Se sei soddisfatto, fai clic sul segno di spunta nell’angolo in basso a destra.
  • Il menu che si apre ti darà la possibilità di utilizzare lo sfondo sulla schermata iniziale, sulla schermata di blocco o su entrambi. E hai finito! Ti ritroverai di nuovo sulla tua home page – con il tuo nuovo sfondo.

Scegli una foto allegata o trascina una delle tue foto.

Scegli una foto allegata o trascina una delle tue foto.

Puoi usare vedere come apparirà sulla schermata iniziale e sulla schermata di blocco.

Puoi usare vedere come apparirà sulla schermata iniziale e sulla schermata di blocco.

Se vuoi sperimentare con le icone a tema o utilizzare un tema scuro, torna alla pagina Sfondo e stile, scorri un po’ verso il basso e alterna tra uno o entrambi. Ecco come appare uno sfondo mandaloriano, sia con le normali icone delle app che con le icone a tema:

Schermata iniziale con icone normali.

Schermata iniziale con icone normali.

Schermata iniziale con icone a tema.

Schermata iniziale con icone a tema.

Ho anche provato la nuova funzionalità della tavolozza dei colori con una delle mie foto come sfondo: un giardino verde con alcuni fiori viola. Ha funzionato perfettamente anche lì. Tutti i riquadri rapidi e le icone a tema sono impostati in verde pallido, così come i numeri della schermata di blocco e altri elementi.

Quando ho usato un selfie, ho scelto un colore del tema corrispondente.

Quando ho usato un selfie, ho scelto un colore del tema corrispondente.

Il colore del tema è rispecchiato in diversi punti, tra cui Quick Tiles.

Il colore del tema è rispecchiato in diversi punti, tra cui Quick Tiles.

Puoi anche scegliere una combinazione di colori diversa per il tuo tema, a seconda dell’immagine di sfondo.

  • Nella pagina Sfondo e stile, seleziona Colori di sfondo e scegli una delle combinazioni di colori offerte. Puoi anche fare clic su “Colori primari” se vuoi qualcosa, beh, di base.

Puoi modificare i colori del tuo tema.

Puoi modificare i colori del tuo tema.

Puoi modificare i colori del tuo tema.

Oppure scegli qualcosa di essenziale.

Sebbene questi set di stili non influiscano sull’efficienza o sulle prestazioni del tuo telefono, l’idea che tu possa modificare l’aspetto dello schermo in base ai tuoi gusti – o umore – è piuttosto carina. Se hai accesso ad Android 12, farei un tentativo: potrebbe fare davvero la differenza nel rendering del tuo telefono Android.

READ  Questa linea è stata lanciata ufficialmente dai telefoni Xiaomi ed è in grado di aggiornare MIUI 12.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *