Cities: Skylines ha generato vendite incredibili di 12 milioni

Foto: Paradosso interattivo

Lo ha annunciato l’editore Paradox Interactive Città: Skyline Ora ha venduto 12 milioni di copie su tutte le piattaforme, raddoppiando il suo precedente risultato 6 milioni a inizio 2019.

Il gioco è stato originariamente rilasciato nel 2015 e alla fine è arrivato su Switch tre anni dopo. Sebbene conservasse tutte le funzionalità delle versioni precedenti, la versione Switch presentava una serie di problemi di prestazioni, ricevendo un punteggio abbastanza medio di 5/10 sul La nostra recensione.

Marijna Halälikäinen, CEO della società di sviluppo Colossal Order, ha dichiarato quanto segue sull’ultimo risultato:

“Siamo grati per quanto sia stata attiva la community di Cities: Skylines e siamo entusiasti di vederli condividere la loro passione per i giochi di costruzione di città. È stato un sogno che si è avverato perché la visione del gioco ha risuonato con così tanti giocatori in tutti questi anni Continuiamo ad ascoltare i feedback che riceviamo e ci impegniamo a lavorare sodo per portare più felicità ai nostri fan in futuro”.

Per celebrare questo importante evento, è stata implementata una patch di compleanno per il gioco su PlayStation e Xbox. Purtroppo, sembra che i proprietari di Switch non siano stati invitati a questa particolare festa, però.

Cosa ne pensi di questo straordinario risultato per Cities: Skylines? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

READ  Aggiornamento Genshin Impact 2.5: formazioni di mostri Spiral Abyss e HP (fuga)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.