Cinque dischi rigidi USB a 20 Gb/s Confronto – 20 Gb/s – Recensione

Le porte USB 3 veloci sono diventate piuttosto popolari, sebbene vi sia ancora una mancanza di chiarezza sulla velocità supportata da USB 3.2. La variante più veloce di tale interfaccia, USB 3.2 Gen 2 x2, supporta velocità fino a 20 Gbit/s e consente unità esterne USB ultraveloci. Come punto di riferimento, i dischi rigidi SATA interni dello scorso anno hanno un’interfaccia da 6 Gb/s e anche le unità NVMe con interfacce PCIe Gen3 raggiungono solo circa 32 Gb/s.

Dire che gli SSD USB sono veloci quasi quanto un SSD PCIe Gen3 interno, tranne per il fatto che sono molto più veloci degli SSD SATA e non sono più utilizzabili solo per trasferimenti di file o backup occasionali. Grazie alle alte velocità, puoi utilizzare l’unità USB 3.2 senza molti problemi risorse Riproduci in streaming per modificare foto o video o persino per giocare alla tua libreria di giochi. Ancora più importante, non devi più aspettare a lungo prima che un batch di foto o un file video di grandi dimensioni venga inserito nella memoria esterna.

Ora sono in vendita alcune unità USB 3.2 Gen 2×2. Tieni presente che stiamo parlando di unità USB pure, poiché ci sono anche unità Thunderbolt che funzionano a 20 Gb / s. Tuttavia, se non disponi di una porta Thunderbolt, non puoi fare molto con questa unità. D’altra parte, le unità USB funzionano anche su porte USB più lente, ma per trarne il massimo vantaggio, è ovviamente necessaria una porta USB veloce. Abbiamo testato cinque unità di diversi produttori. Vedremo quale è più veloce e come si confronta con quelle unità Thunderbolt.

READ  WhatsApp si sta preparando a lanciare una tecnologia entusiasmante relativa ai tuoi messaggi e chat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *