Chiusa un’app che “vende” donne musulmane in India

https://tr.sputniknews.com/20220103/hindistanda-musluman-kadinlari-satisa-cikaran-uygulama-kapatildi-1052357859.html

READ  Hebrew Information - כתב אישום יוגש נגד מושל ניו יורק? התביעה בשני מחוזות דורשת לקבל את חומרי החקירה

https://tr.sputniknews.com/20210314/hindistanda-tapinaktan-su-icen-musluman-genc-saldiriya-ugardi-1044024097.html

https://tr.sputniknews.com/20200731/hindisonda-musluman-genc-inek-eti-tasidigi-iddiasiyla-linc-edildi-1042569838.html

India

Sputnik Turchia

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

2022

Sputnik Turchia

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

ultime notizie

p_BAMBINO

Sputnik Turchia

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

https://cdnntr1.img.sputniknews.com/img/07e6/01/03/1052358038_76:0:912:627_1920x0_80_0_0_cba2f58ab9bde6721be87359af4dcf78.jpg

Sputnik Turchia

[email protected]

+74956456601

MIA “Rosiya Segodnya”

India, Islam, Musulmano, Donna, Stato, Asta, Vendita, Pratica, Asta

In India, un’app in cui le immagini di oltre 100 donne musulmane venivano caricate senza permesso è stata chiusa e le donne in questione sono state “messe in vendita”. Gli sviluppatori dell’app sono stati denunciati.

IndiaDare github Creato dalla piattaforma “Poly Bay” L’app si chiama, donna musulmana in linea “asta” tirato fuori.

Il giornalista Ismat Ara, il cui nome e la foto sono apparsi sull’app Bulli Bai, nel fine settimana ha presentato una denuncia alla polizia di Delhi. La denuncia di Ara si basava sull'”incoraggiare le molestie sessuali e l’odio religioso”.

A Mumbai, la polizia ha avviato una causa contro diversi utenti di Twitter e sviluppatori di app, a seguito di una denuncia di un’altra donna nella lista di Bulli Bai.

I querelanti includono diversi giornalisti, attivisti, una premiata attrice di Bollywood e persino la madre di uno studente universitario scomparso nel 2016.

La maggior parte delle donne, le cui foto sono state caricate sull’app Bulli Bai, hanno condiviso sui propri account sui social media durante il fine settimana di essere rimaste scioccate e stordite dall’evento.

READ  Boris Johnson convoquera le Parlement britannique pour une session d'urgence sur la crise afghane

Un adolescente musulmano è stato aggredito mentre beveva acqua da un tempio in India

Il ministro dell’Informazione e della Tecnologia Ashwini Vaishnau ha dichiarato sabato che GitHub ha bandito l’utente che ha installato l’app e che la polizia si sta coordinando con le agenzie di Internet per fare progressi.

Priyanka Chaturvedi, vice Shiv Sena Party, ha condiviso la risposta al ministro Vaishnau, “Oltre a bloccare la piattaforma, è importante punire i criminali che creano tali siti” Egli ha detto.

L’app Bulli Bai è stata registrata come il secondo tentativo di prendere di mira le donne musulmane in India.

Nel luglio 2021 è stata lanciata un’app chiamata “Sulli Deals” e le donne musulmane indiane si sono lamentate del fatto che le loro foto vengono utilizzate senza autorizzazione anche su questa piattaforma.

Non ci sono stati arresti nelle indagini contro gli sviluppatori di Sulli Deals.

Mucca indiana - Sputnik Turchia, 1920, 31/07/2020

Giovane musulmano giustiziato in India con l’accusa di trasporto di carne bovina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *