Capo dell’Au: l’Africa sta diventando una “vittima secondaria” del conflitto in Ucraina

Moussa Faki Mahamat, Presidente della Commissione dell’Unione Africana. / ca

Moussa Faki Mahamat, Presidente della Commissione dell’Unione Africana. / ca

Mercoledì, il presidente della Commissione dell’Unione africana, Moussa Faki Mahamat, ha affermato che il continente africano è diventato una vittima collaterale del conflitto russo-ucraino in corso.

“Sconvolgendo profondamente il fragile equilibrio geopolitico e geostrategico globale, (il conflitto in Ucraina) ha anche gettato una luce dura sulla fragilità strutturale delle economie africane”, ha affermato Mohamed in una nota.

Il funzionario ha affermato che il conflitto in corso è caratterizzato da una contrazione dell’offerta globale di prodotti agricoli e dall’aumento dell’inflazione dei prezzi alimentari.

“Il segno più indicativo di questa fragilità è la crisi alimentare sulla scia delle perturbazioni climatiche e la crisi sanitaria del COVID-19, che oggi è amplificata dal conflitto in Ucraina”, ha affermato.

In un rapporto pubblicato martedì, il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP) ha avvertito che il conflitto in Ucraina potrebbe interrompere ulteriormente il percorso di sviluppo dell’Africa, che è già stata seriamente messa in pericolo dal COVID-19.

I paesi africani sono particolarmente colpiti a causa della loro forte dipendenza dalle importazioni da Russia e Ucraina. Nel 2020, i paesi africani hanno importato dalla Russia prodotti agricoli per un valore di 4 miliardi di dollari, il 90% dei quali era grano, secondo il rapporto.

Inoltre, il conflitto in Ucraina ha aumentato del 21% i prezzi dei fertilizzanti, colpendo la popolazione africana che ancora dipende principalmente dall’agricoltura. La carenza e le interruzioni nelle catene di approvvigionamento di cibo e fertilizzanti aumenteranno la fame in Africa. Il rapporto affermava che gli effetti della carenza di fertilizzanti influenzeranno la stagione della semina di quest’anno e continueranno a farsi sentire per tutto il prossimo anno.

READ  أسترازينيكا ثانية.. تطمين أميركي رفيع: اللقاح جيد جداً

Fonte/i: Agenzia di stampa Xinhua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.