Apple utilizza alluminio privo di carbonio; Ho iniziato con 16″ MBP

Apple ha annunciato che utilizzerà alluminio a emissioni zero nei prodotti futuri, con l’ultimo iPhone SE in linea con il suo nuovo processo di produzione ecologico.

Ma l’azienda utilizza silenziosamente il “progresso rivoluzionario” nella produzione di alluminio dal 2019, nel suo MacBook Pro da 16 pollici…

una mela Egli ha detto Hanno contribuito a finanziare lo sviluppo della tecnologia di produzione attraverso un investimento congiunto.

Apple acquista alluminio a emissioni zero direttamente dopo i grandi progressi nella tecnologia di fusione per ridurre le emissioni. L’alluminio è il primo prodotto su scala industriale al di fuori di un laboratorio senza emissioni dirette di carbonio durante il processo di fusione. L’azienda intende presentare il materiale in iPhone SE […]

Apple ha contribuito a catalizzare questo progresso rivoluzionario nella produzione di alluminio attraverso una partnership di investimento con Alcoa, Rio Tinto e i governi di Canada e Quebec iniziata nel 2018. L’anno successivo, Apple ha acquistato il primo lotto commerciale di alluminio dalla joint venture, che è stato utilizzato per produrre un dispositivo MacBook Pro 16 pollici.

Questo processo produce ossigeno invece di gas serra, con conseguente zero emissioni di carbonio.

Apple ha detto che l’investimento era parte di obbligazioni verdi programma, È stato annunciato per la prima volta nel 2017che raccoglie fondi per finanziare iniziative rispettose dell’ambiente in tutto, dalla produzione di energia alle operazioni di produzione.

“Apple si impegna a lasciare il pianeta migliore di come l’abbiamo trovato e i nostri green bond sono uno strumento chiave per portare avanti i nostri sforzi ambientali”, ha affermato Lisa Jackson, vicepresidente per l’ambiente, le politiche e le iniziative sociali di Apple. “I nostri investimenti stanno sviluppando le tecnologie avanzate necessarie per ridurre l’impronta di carbonio dei materiali che utilizziamo, anche se passiamo a utilizzare solo materiali riciclabili e rinnovabili nei nostri prodotti per preservare le risorse limitate della Terra”.

In totale, Apple ha emesso 4,7 miliardi di dollari per accelerare i progressi verso l’obiettivo dell’azienda di diventare a zero emissioni di carbonio lungo la sua catena di approvvigionamento entro il 2030. Le sue prime obbligazioni sono state impegnate in tutto il 2016 e il 2017. Il Green Bond 2019 supporta 50 progetti, inclusa la svolta dell’alluminio a basse emissioni di carbonio.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. Di Più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

READ  pink.rs | Una confessione scioccante di Polumenta sulla perdita di suo fratello questa settimana nella premiership

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.