Altre opportunità francesi agli Europei di Monaco

Canottaggio

Matthieu Androdias et Hugo Boucheron, les champions olympiques (deux de couple) étant assentes, l’équipe de France misera sur Laura Tarantola et Claire Bové, médaillées d’argent couple aux Jeux Olympiques de Tokyo l’année dernière, enoid de light). Hugo Bure e Ferdinand Ludwig (vogatori PL), secondi a Poznan e quarti a Lucerna, possono sperare di vincere la Coppa del Mondo in questa stagione. Nello sport del canottaggio, il duo Stefan Tardeu-Pearl Bog (doppio vogatore), vincitore di due medaglie paralimpiche, si è riformato nel 2012 e nel 2016.

Beach volley

Lisana Plassett e Alexia Richard, finaliste del campionato francese due settimane fa, hanno fatto bene al Beach Pro Tour. Sono arrivati ​​​​quinti nella tappa di Espinho (Portogallo) il 17 luglio.

BMX (stile libero)

Anthony Gangin è sulla buona strada per vincere il Campionato Europeo per la terza volta, dopo la medaglia d’oro nel 2019 e nel 2021. L’anno scorso è arrivato settimo anche ai Giochi di Tokyo. E il 5 luglio Ganjin ha firmato la sua prima vittoria in Coppa del Mondo.

Anthony Jenningen, qui alle Olimpiadi di Tokyo. (S. Mantey/Squadra)

canoa kayak

La nazionale francese è appena tornata dai Mondiali di Dartmouth (Canada), dove non ha vinto nessuna medaglia. A Monaco, Adrien Bart rappresenta la migliore occasione per i Blues nei 1000m C1. È arrivato quarto a Dartmouth. Un anno fa, si è piazzato nella finale olimpica. Bart è stato medaglia di bronzo nel 2020 ai Campionati del Mondo.

Arnaud Démare (qui nell'ultimo tour in Polonia) sarà presente a Monaco.  (I. Biondi/Agenzia Ciclistica Sprint/Stampa Sportiva)

Arnaud Démare (qui nell’ultimo tour in Polonia) sarà presente a Monaco. (I. Biondi/Agenzia Ciclistica Sprint/Stampa Sportiva)

ginnastica

A Monaco la delegazione francese in particolare proverà a salire sul podio femminile delle squadre (con Boyer, Charpy, Friess, Héduit e Osyssek). Quattro anni fa a Glasgow la nazionale francese era medaglia d’argento (la Francia non ha preso parte all’Europeo 2020 che si è svolto in Turchia, a causa delle tensioni politiche e dell’emergenza Covid). Ma le due candidate saranno Gran Bretagna e Italia.

Tennistavolo

I giocatori francesi di ping pong possono sperare di vincere medaglie a tutti e cinque i tavoli. La più importante sarà la coppia Lipison-Yuan, prima testa di serie in Europa nel doppio misto. A questo si aggiungono Alexis Lebrun (finalista sabato scorso al WTT Contender), Simon Gauzy (single H), Jianan Yuan (single F) e le coppie Lebesson-Gauzy e A. Lebrun-F. Lebrun (Doppia H), Pavade-Lutz (Doppia F) e Gauzy-Pavade (Doppia M).

Triathlon

Leo Berger, classificato n. 2 al mondo, sarà candidato al podio, anche il metallo più bello. Ma si sta anche riprendendo da una lunga malattia da Covid. Pierre Le Curie rimane un buon estraneo. Vincent Lewis ha deciso di ignorarlo. Cassandro Bogran, salito sul podio nelle ultime due edizioni del WTCS (compresa la vittoria a Leeds), poteva sognare una medaglia. La staffetta mista, campione del mondo a fine giugno, è la favorita dell’oro. La sua composizione sarà determinata dopo le gare maschili e femminili.

Cassandro Beaugrand, durante le Olimpiadi di Tokyo.  (S. Mantey/Squadra)

Cassandro Beaugrand, durante le Olimpiadi di Tokyo. (S. Mantey/Squadra)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.