AgStack lancia una collaborazione scientifica globale su un modello di carbonio da campo digitale open source per la contabilità del carbonio da campo in agricoltura

AgStack lancia una collaborazione scientifica globale su un modello di carbonio da campo digitale open source per la contabilità del carbonio da campo in agricoltura

comunicato stampa

agstack

13 maggio 2023

AgStack, un progetto della Linux Foundation.

Nell’ambito della sua missione di aumentare l’efficienza dell’innovazione nel settore agroalimentare attraverso un’infrastruttura digitale open source scalabile e riutilizzabile, la AgStack Foundation, un progetto della Linux Foundation, ha annunciato il lancio di un sottoprogetto per lo sviluppo di un’infrastruttura digitale open source su scala globale. modello di telerilevamento per il monitoraggio del carbonio A livello di campo per applicazioni agricole e forestali.

Il cambiamento climatico globale è uno dei problemi più urgenti che il nostro mondo deve affrontare oggi. Mentre continuiamo a vedere gli effetti del riscaldamento globale, sta diventando sempre più importante agire per ridurre le emissioni di carbonio e mitigare l’impatto del cambiamento climatico. Una strategia che sta guadagnando slancio è l’uso di terreni agricoli e foreste per il sequestro del carbonio, il processo di catturare l’anidride carbonica dall’atmosfera e immagazzinarla in serbatoi sotterranei. Mentre le parti interessate pubbliche e private stanno sviluppando strutture di incentivi per incoraggiare la partecipazione attraverso i mercati dei crediti di carbonio, l’attuale processo di misurazione, rendicontazione e verifica (MRV) è manuale, costoso e sta diventando economico solo per i grandi agricoltori e i progetti. Il raggiungimento di un impatto globale sostenibile richiede misurazioni, rapporti e verifiche che possano fornire trasparenza e scalare in modo efficiente per consentire la partecipazione delle parti interessate di tutte le dimensioni economicamente sostenibili.

Il sottoprogetto AgStack sfrutterà la forza dell’infrastruttura digitale esistente come la geo-identità, il registro delle risorse e la comunità open source per sviluppare modelli che consentano di minimizzare i modelli esistenti di sequestro del carbonio come lo SMAP della NASA in modo che possano essere utilizzati a livello individuale livello di campo. I partecipanti saranno in grado di utilizzare modelli open source, calcolare parametri come il flusso di carbonio attraverso fonti di dati pubbliche o private sui loro server e riferire utilizzando l’infrastruttura digitale di geo-identificatore gestita da AgStack.

READ  Come utilizzare il telefono come chiave di sicurezza per l'autenticazione a due fattori

In conclusione, il cambiamento climatico è una sfida globale che richiede un’azione urgente. Il sequestro del carbonio è una strategia promettente per ridurre le emissioni di carbonio e mitigare l’impatto del cambiamento climatico. Tuttavia, il calcolo del processo di misurazione, reporting e verifica è una sfida che AgStack sta attivamente cercando di risolvere attraverso l’open source.

comunicazione
Sumer Johal
Progetto AgStack
[email protected]

Co-fondatore di SpaceRef, Fellow presso Explorers Club, Ex NASA, Away Teams, Giornalista, Space & Astrobiology, Lapsed climber.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *