Summit Italia-Africa: Pacôme Moubelet nel VRP della Blue Economy del Gabon | Gabonreview.com

Dal 7 all’8 ottobre 2021, il Ministro degli Affari Esteri, Pacume Mobili Poupet, ha partecipato alla terza edizione della Conferenza Ministeriale Italo-Africana a Roma, sul tema “Incontri con l’Africa”.

Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, tiene il discorso di apertura. © d

La terza edizione della Conferenza Ministeriale Italo-Africana si è tenuta dal 7 all’8 ottobre 2021 a Roma, in Italia. Secondo un messaggio dell’Ambasciata della Repubblica del Gabon presso la Repubblica Italiana, Rappresentante Permanente presso l’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura, il Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo e il Programma alimentare mondiale, l’evento è stato caratterizzato dalla partecipazione del Ministro del Gabon Affari esteri, Bacome Moblet Boubet. È stato aperto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, i lavori di questo forum dal titolo “Incontri con l’AfricaSono collocati sotto un trittico: Persone, Pianeta e Prosperità, per sottolineare la necessità del popolo italiano e del popolo africano di mobilitarsi insieme per la transizione energetica e creare le condizioni per una prosperità condivisa.

Tappa dell’incontro tra il ministro Pacôme Moubelet Boubeya e Dominik Ziller, vicepresidente del Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo. © d

L’obiettivo dell’incontro è stato quello di fornire un’occasione di scambio e dialogo tra ministri degli esteri, rappresentanti di organizzazioni internazionali e attori della società civile, al fine di individuare linee di azione comuni nella gestione delle sfide. Energia, clima, ambiente e sviluppo sostenibile nel continente africano.

Dopo la sessione plenaria di apertura, sono stati creati quattro seminari interattivi che hanno permesso ai partecipanti di riflettere e discutere sui temi delle energie rinnovabili, della transizione energetica, dell’ambiente, della finanza verde e dello sviluppo sostenibile. Si è conclusa con una tavola rotonda su “La blue economy: quali sono le opportunità di sviluppo per l’Africa?Un’opportunità per Pacôme Moubelet Boubeya di evidenziare l’esperienza del Gabon nello sviluppo di una strategia in questo campo, così come la sua attuazione che sostiene i partenariati interessati alla trasformazione locale delle risorse ittiche.

READ  Gli acquisti esteri sono più costosi

A margine di questo incontro che fa parte della presidenza italiana del G20 e della partnership con il Regno Unito per la 26a sessione della Conferenza delle Parti, Bacome Mobilite-Papa, sempre secondo un messaggio dell’Ambasciata della Repubblica del Gabon alla Repubblica Italiana, Rappresentanti Permanenti presso FAO, IFAD e WFP Il World Economic Forum ha tenuto un incontro con il suo omologo italiano, Sua Eccellenza Luigi Di Maio, e si è concentrato sul rafforzamento delle relazioni economiche tra il Gabon e l’Italia. Ha anche parlato con il Direttore Generale della FAO, il Dr. Qu Dongyu; il vicepresidente del Fondo, Dominic Zeller, e il segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede, mons. Paul Richard Gallagher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *