Sognava di diventare cieca fin da quando era piccola e le ha versato una sostanza chimica negli occhi per realizzarlo! – Tavola di legno

Sognava di diventare cieca fin da quando era piccola e le ha versato una sostanza chimica negli occhi per realizzarlo!  – Tavola di legno

Una donna sognava di diventare cieca, così ha deciso di versarsi una sostanza chimica sugli occhi per esaudire il suo folle desiderio!

Era una donna americana di nome Joel Shopping Il sogno più probabile. Sebbene fosse nata sana, decise di diventare cieca. All’età di 21 anni voleva realizzare questo desiderio.

Storia incredibile

Jewel Shuping è una giovane donna affetta da disturbo dell’identità somatica, noto come CIBD. A causa di questo problema, anche gli individui sani ne soffrono Sentire il bisogno di diventare disabile.

Fin da quando era giovane, Jewel Shopping ha avuto l’ossessione di diventare cieca. Fin da piccola, sua madre le rivelò che avrebbe camminato da sola, al buio, nel cuore della notte. Le luci non venivano mai accese.

L’idea di diventare ciechi ha continuato ad aumentare con l’età. In effetti, l’adolescente ha deciso di imparare il Braille. Questo è ai fini della conoscenza Padroneggia questa lettura alla perfezione Il giorno in cui non potrai più vedere.

All’età di vent’anni ero in grado di gestire il Braille. In un’intervista con People, Jewel Shuping ha detto: “All’età di sei anni, ricordo che il pensiero di essere cieco mi faceva sentire a mio agio.”.

D’altronde la giovane ha finalmente deciso di passare all’azione. Nel 2006 ha realizzato il suo sogno. Lo ha rivelato la principale parte interessata Consulta uno psichiatrapuntuale.

“Diventerò cieco”

Jewel Shuping non ha mai voluto rivelare il nome di questo famoso psicologo. E questo è per una buona ragione. Quest’ultimo ha accettato di realizzare il suo sogno. Il professionista ha capito i desideri del suo paziente.

READ  Una grande esplosione sott'acqua può essere vista dallo spazio!

Ecco perché ha accettato di versarle del detergente per scarichi negli occhi. Anche Jewel Shuping ha spiegato di averlo fatto Lo ha fatto su sua richiesta. Voleva davvero diventare cieca.

La donna, quindi, non ha avuto altra soluzione se non quella di versarle negli occhi un prodotto chimico. Ha inoltre annunciato: “Mi faceva male. Mi bruciavano gli occhi.”. Ma non è tutto.

Ho continuato: “E avevo del detergente per scarichi che mi colava lungo la guancia e… Mi ha bruciato la pelle. Tutto quello che continuavo a ripetermi era: ‘Sto diventando cieco, starò bene.'”.

La persona che lavora con CITT ha deciso di aspettare un po’ prima di recarsi al pronto soccorso. Dopo soli 30 minuti ho deciso di andare in ospedale. Non sorprende che i medici non siano stati in grado di curarla.

“Ero molto felice”

In effetti, il danno era così grave che non c’era nulla che potessero fare per fermare il problema. E tra sei mesi, La visione di Joel Shopping alla fine peggiorò. Ma questo non ha affatto spaventato quest’ultimo.

La giovane ha rivelato: “Ero così felice. Mi sentivo come se fossi destinato a esserlo. Ero diventato cieco di proposito. D’altra parte, non lo sono. ” Non penso che sia un’opzione.

Quando la madre e la sorella di Joel Shuping seppero come era morta, decisero di non parlarle mai più. D’altra parte, la persona diventata cieca non si pente affatto di questa decisione.

Anche lei ha deciso di aiutare i ciechi da quando aveva sette anni Orizzonte perduto. Una cosa è certa: è una storia difficile da credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *