Maltempo “Ballos” – lavorare per proteggere i distributori

Il maltempo “Palos” continua a “colpire” spietatamente il Paese e creare problemi in molte zone. I distributori sono in condizioni di lavoro davvero difficili e dovrebbero essere protetti in ogni modo possibile.

Foto tipica con un distributore Wolt nel mezzo di una strada allagata.

Si è diffuso molto rapidamente in breve tempo, facendolo diventare virale sui social media e provocando indignazione tra gli utenti.

I commenti negativi hanno preso fuoco e hanno spinto Wolt a sospendere le operazioni fino alla fine del tempo.

Di seguito l’annuncio ufficiale

“Segnaliamo che Wolt sta sospendendo ordini e consegne in luoghi e per periodi di condizioni meteorologiche avverse ad Atene e Salonicco, per proteggere i distributori.

La procedura viene progressivamente implementata nelle aree in cui vengono rilevate condizioni meteorologiche avverse e gli utenti possono essere informati tramite l’applicazione se nella loro zona sono in corso distribuzioni. L’azienda chiede agli utenti di comprendere eventuali ritardi.

“Per Wolt, la salute e la sicurezza dei partner di distribuzione sono di primaria importanza”.

Obblighi delle aziende e dei datori di lavoro nei confronti dei distributori

Nel frattempo, la Segreteria Generale del Lavoro del Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali ha emesso un comunicato ricordando alle aziende e ai datori di lavoro la necessità di tutelare i distributori che lavorano e di prendersi cura della loro sicurezza e di un cessate il fuoco in caso di condizioni meteorologiche avverse.

In particolare, indica che le aziende e i datori di lavoro (comprese le piattaforme digitali) che si avvalgono dei distributori, sia per i servizi di ristorazione che per altre attività di trasporto/distribuzione su due ruote, devono nei confronti dei propri dipendenti misure di salute e sicurezza, in conformità alle disposizioni vigenti, in particolare , la Legge sulla Salute e Sicurezza dei Lavoratori (Legge 3850/2010), per procedere, oltre a fornire i necessari dispositivi di protezione individuale, alla cessazione immediata del lavoro in caso di diffuse, in loco, condizioni meteorologiche avverse. Termini.

seguilo Nel Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità
Trova le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo su

READ  MiTrust: la condivisione dei dati personali diventa facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *