L’Italia impone nuove restrizioni al Covid-19

L’Italia impone nuove restrizioni al Covid-19

L’Italia impone nuove restrizioni al Covid-19


Pubblicato: giovedì 20 gennaio 2022 13:20

L’Italia ha introdotto una nuova serie di restrizioni relative al COVID-19 sia per i cittadini che per i viaggiatori. rivolgendosi a coloro che non sono stati vaccinati, Nuove regole limitano l’accesso a luoghi e servizi pubbliciInformazioni sui visti Schengen.

L’accesso agli hotel e ad altri alloggi è ora consentito solo a coloro che sono stati completamente vaccinati o si sono ripresi dal COVID-19. Allo stesso modo, l’accesso ai trasporti pubblici, inclusi aerei, treni, navi e traghetti, nonché a musei, mostre e festival sarà disponibile solo per coloro che sono in possesso di un certificato di vaccinazione o di guarigione. Inoltre, su tutti i mezzi pubblici è obbligatorio l’uso della mascherina.

In precedenza, l’evidenza di un test COVID-19 negativo era sufficiente per raggiungere questi luoghi e trasporti.

Restano in vigore le attuali regole di accesso. il i viaggiatori Prima dell’arrivo in Italia è necessario compilare un modulo di monitoraggio dei passeggeri e presentare un certificato di vaccinazione o guarigione, insieme a una PCR o un test rapido dell’antigene. Chi non è in grado di fornire uno dei due certificati dovrà superare un test negativo e mettere in quarantena per cinque giorni.

La Gran Bretagna, invece, annulla le misure restrittive per decisione dello stesso Boris Johnson

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato la revoca delle misure restrittive, ponendo fine al suo “Piano B” per la pandemia.

Il “Piano B” relativo alla sospensione della new wave si conclude anzitempo con una decisione e un proclama dello stesso Boris Johnson.

– Annunci –

READ  Energie rinnovabili: il Marocco è un partner prioritario nel Bacino Euromediterraneo (Ambasciatore d'Italia)

Il Primo Ministro del Regno Unito ha annunciato il ritorno del Paese al “Piano A” da oggi giovedì 20 gennaio, decisione che ha giustificato citando la riduzione dei casi e la coerenza del sistema britannico nel precedente.

Per saperne di più: Mondo: Israele revoca il divieto di viaggio – L’India impone una quarantena di 7 giorni a tutti gli arrivi internazionali

Boom di Londra del Covid

“Piano A”

Ad oggi, il La mascherina non è più obbligatoria, dove lo stesso governo si accontenta di una semplice raccomandazione per l’uso al chiuso o in luoghi affollati.

Allo stesso tempo, è obbligatorio piega covid Anche per l’ingresso a discoteche ed eventi cancellato, con un’opzione unica per le aziende o le organizzazioni di richiedere un “NHS Covid Pass”, se e quando lo desiderano.

Inoltre, cioè non esiste più Guida al lavoro a distanza Alle aziende che ora dovranno innescare il rientro in ufficio dei propri dipendenti.

Finalmente, a partire da oggi studenti della scuola superiore Non dovranno indossare mascherine in classe, mentre il loro utilizzo nelle scuole pubbliche dovrebbe finire presto.

Anche Boris Johnson ha lasciato aperta la possibilità Per porre fine alla quarantena dei malatiE sostituiscilo con suggerimenti e istruzioni. Tuttavia, il regolamento sull’autoisolamento dovrebbe rimanere in vigore fino a quando 24 marzoA meno che anche il primo ministro britannico non decida di farla finita presto.

Stile di viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *