L’incredibile mistero è stato risolto: la collisione delle stelle porta all’esplosione di una supernova

Nel 2017, un segnale radio particolarmente brillante e insolito ha raggiunto la Terra. Questo ha sconcertato gli astronomi – fino ad ora. squadra di Caltech Ha saputo ricostruire la vicenda alla quale si può far risalire il riferimento.

Di 300 anni I resti di una stella estinta hanno raggiunto una stella vivente. Le cose si attraevano, iniziavano a girare l’una intorno all’altra e io immaginavo sistema stellare binario. Potrebbe essere il cadavere di una stella Buco nero o uno neutrone hanno agito. In ogni caso, l’attrazione gravitazionale sarebbe abbastanza grande da consentire alla stella morta di porre fine prematuramente alla vita della sua compagna.

Rappresentazione grafica di una supernova che si sviluppa dopo una collisione. Il materiale espulso si scontra con un anello di gas. Il bagliore risultante viene ricevuto come segnale radio

Stern è stato privato della sua atmosfera

Di solito ne sorge uno SupernovaQuando muore una stella. La stella morta ha gradualmente derubato l’atmosfera della stella vivente. È stato rilasciato nell’ambiente e si è formato un anello di gas attorno al sistema stellare binario.

Questo processo ha aumentato l’attrazione tra i due corpi fino a quando la stella morta si è scontrata con l’organismo vivente ed è esplosa in una supernova. Qui, gli scienziati hanno potuto osservare per la prima volta che l’esplosione di una stella è stata causata dalla collisione di due stelle.

Quindi il puzzle è stato risolto

I ricercatori stanno esaminando i dati array molto grande (VLA)– Telescopio regolarmente per segnali radio insoliti. Soprattutto quelli che brillano come un fiammifero al buio per un tempo molto breve ma sono molto luminosi. Scopri nel processo Dillon Dong, autore principale dello studio, uno di questi”sorgente radio transitoria“Che, tuttavia, era molto più brillante di qualsiasi supernova rilevata fino ad oggi.

Die Antenn des Arrays è molto grande nel New Mexico

I raggi X forniscono il pezzo mancante del puzzle

Compagno ricercatore Dong sono io, poi trovato Raggi X Uno piani cosmiciFacendo riferimento allo stesso evento (VT 1210 + 4956) era dovuto. I due eventi non sono ancora stati collegati. Ma ora è chiaro che il getto di raggi X è stato espulso dal nucleo della stella durante la supernova. Secondo Dong, solo anni dopo il materiale si è scontrato con il denso anello di gas che è uscito dall’atmosfera. Ciò ha provocato il segnale radio insolitamente brillante che la ricerca è partita.

Finora, i ricercatori hanno ipotizzato che tali eventi sarebbero stati presenti, ma devono ancora essere osservati. Dong dice che trovare VT 1210 + 4956 è stato il proverbiale ago in un pagliaio nella situazione attuale. Lo studio è stato pubblicato su Rivista scientifica.

READ  L'allarmante espansione della "zona morta" del Golfo del Messico, dove la vita marina è impossibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *