Le stelle del 343° squadrone hanno “ingannato” tutti con i loro “quadri” nel cielo

L’aeronautica ellenica ha completato la sua partecipazione all’operazione “OCEAN SKY 21” con i greci “Eagles” per rubare impressioni tra i paesi partecipanti.

Il Aeronautica greca Ha partecipato all’operazione “OCEAN SKY 21” del tipo INVITEX – LIVEX con un numero di 4 F-16 Blok 52+ con grande successo.

Le esercitazioni si sono svolte nelle isole Canarie spagnole e nella base aerea di Jando dal 15 al 29 ottobre. Anche le sue forze hanno partecipato alle esercitazioni NATO, ma anche spedizioni da Francia, Spagna, Italia e Germania.

Il forze aeree Dal nostro paese, come le stelle del 343° squadrone del 115° stormo da battaglia a Souda. I piloti greci hanno impressionato i loro colleghi con le bellissime “danze” e “dipinti” che hanno realizzato nel cielo.

Durante l’esercitazione sono state effettuate complesse missioni aeree (aviotrasportate, controattacco aereo, controaereo difensivo, protezione/attacco di assetti aviotrasportati di alto valore).

Lì, le stelle dell’aeronautica greca hanno rivelato le loro virtù nei cieli delle Isole Canarie e hanno rubato la scena ai loro compagni stranieri.

Il Geeta, Nel suo annuncio, ha sottolineato l’importanza della suddetta operazione, riferendosi alla formazione delle condizioni internazionali per migliorare la prontezza operativa e di combattimento dell’aviazione del nostro Paese.

READ  Sfakia - Una coppia olandese persa sotto la pioggia - salvata dai vigili del fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *