Gli scienziati dell’IISER Bhopal hanno creato una tecnologia per ingegnerizzare le microproteine

Gli scienziati dell’IISER Bhopal hanno inventato una tecnologia per la microingegneria delle proteine

Nuova Delhi:

I ricercatori dell’Indian Institute of Science Education and Research (IISER) Bhopal hanno ideato una nuova tecnologia in grado di fornire molecole attive a sezioni specifiche di proteine. Gli scienziati dell’IISER Bhopal hanno condotto studi sulle molecole proteiche “ingegnerizzate” negli ultimi anni. Hanno progettato la prima piattaforma modulare per la microingegneria delle proteine.

Il team di ricerca dei dipartimenti di chimica e scienze biologiche dell’IISER Bhopal comprende il dott. Vishal Rai, il dott. Ram Kumar Mishra, il dott. Sanjeev Shukla, il dott. Srinivasa Rao Adusumali, il dott. Dattaraya Gautam Rawal, il dott. Neetu Kalra e altri che lavorato su questo. Nuova ricerca.





Lo sviluppo della piattaforma Linchpin Directed Modification (LDM) è descritto in tre articoli pubblicati nel Journal of the American Chemical Society (2018), Angewandte Chemie (International Edition – 2020) e Chemical Science (2021).

Spiegando il significato di questa ricerca, il Dr. Vishal Rai, Professore Associato e Swarnagyanti Fellow, Dipartimento di Chimica, IISER Bhopal ha spiegato: “Il nostro team ritiene che le piattaforme di successo per la microingegneria delle proteine ​​dipendano da una comprensione fondamentale del molecolare e sociale comportamento delle proteine ​​nelle interazioni chimiche”.

“Il vantaggio principale della nostra piattaforma LDM è che non modifica la struttura o le funzioni della proteina nativa”, ha spiegato il dott. Ray.

“La piattaforma LDM fornisce un controllo di precisione senza precedenti nell’ingegneria delle proteine ​​e un kit di strumenti chimici molto potente per la biologia e la medicina”, ha affermato il ricercatore capo.

READ  Verso un calendario "comodo"?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *