anormale. Quando i dati dei giocatori della RAF finiscono negli esercizi di matematica

primario
Quasi tre anni fa, il Rodez Club ha reso disponibili i dati sulle prestazioni dei suoi giocatori a un professore universitario. Poi vengono utilizzati nelle lezioni di matematica.

“La cosa che mi ha sorpreso di più è stato vedere il portiere in grado di correre per 5 chilometri durante la partita”. Thomas Nogaret è un felice insegnante di matematica. Insegnante al St. Joseph’s College di Rodi, ha lavorato per tre anni con la RAF per preparare le sue lezioni. “Amante dello sport e della matematica”, Thomas Nogaret ha avuto l’opportunità di incontrare l’allenatore della Rodi Laurent Perled sette anni fa tramite Gilles Dulac, allenatore dei portieri dell’Aveyron. Da allora i due uomini sono diventati amici ed è stata una buona idea per l’insegnante di matematica suggerire all’allenatore ruteno un’iniziativa senza precedenti ma particolarmente interessante: utilizzare le statistiche dei giocatori per fornire esempi concreti negli esercizi di matematica che fa. alla terza elementare. Gli studenti.

Il calcio è anche matematica

Thomas Nogaret spiega: “Al momento della sua ascesa in Ligue 2, la RAF disponeva di localizzatori GPS per monitorare accuratamente le prestazioni dei giocatori. Quindi ho suggerito a Laurent di utilizzare questi dati per avere un approccio concreto al capitolo delle statistiche”. Di carattere curioso e sempre propenso ad aprire le porte del suo club al grande pubblico, Laurent Peyrelade non ha esitato un secondo prima di rispondere favorevolmente al suggerimento dell’insegnante di matematica. “Sinceramente, non ci ho pensato”, ha detto l’allenatore con una forte risata. “È una grande idea e mostra che stiamo applicando la matematica. Fai capire ai giovani che il tuo lavoro è fatto di computer, video e statistiche e non solo esperienziale, sentimento e sottomissione… Il calcio è anche matematica”. “Pensiamo a questo sport vedendo la prestazione Only, la partita, ma non vediamo tutto quello che succede dietro di noi. Il gioco è solo la punta dell’iceberg”.

READ  Ricerca: l'interno della Terra "inghiotte" più carbonio del previsto e lo intrappola più in profondità - Scientific Exploration-cnBeta.COM

Thomas Nogaret (a sinistra) accanto a Laurent Perled

Concretamente, Thomas Nogare riceve decine e decine di pagine di statistiche raccolte durante gli allenamenti e gli incontri, “e poi le ordina, perché non faremo tutto per lui”, ride Burled. “Ha ragione”, continua Thomas Nogaret. Dietro di me creo le mie tabelle Excel e disegno esercizi per 220 studenti delle scuole medie.
Poi gli studenti lavorano su esercizi che non potrebbero essere più realistici. Esempio: “Durante la partita di Rodez Aveyron Football Ligue 2 a Caen del 23 gennaio 2021, è stata misurata la distanza percorsa da ciascun giocatore in campo. Trova la distanza media e la distanza mediana arrotondata per l’unità di questa serie. La tabella allegata a questa dichiarazione mostra che Toulouse Florian David Il primo ha corso 8,7 chilometri durante questo incontro mentre Remy Hewasir ha corso più di 11,5 chilometri.
“Beh, è ​​ancora matematica e ancora calcio, quindi se ad alcuni studenti non piace nessuna delle due aree, potrebbero non trovare il nostro approccio di interesse”, sorride Thomas Nogaret. Ma questo approccio permette almeno di sfatare l’affermazione che dà le vesciche a tutti i docenti della disciplina: la matematica è futile.

Non siamo in una torre d’avorio.

Mentre il mondo del calcio tende a chiudersi, a diffidare di tutti ea chiudere i contatti, l’iniziativa della RAF che ha scelto di mettere a disposizione questi dati è stata una sorpresa. E dopo un lungo sospiro quando lo ha fatto notare, Laurent Peyrelade non ha pronunciato le sue parole per giustificare questo approccio. Siamo professionisti. Ci deve essere condivisione, legame con le persone, e quando è con i bambini è ancora meglio. Lavoriamo con i bambini, non con i giornalisti. Non accadrà nulla e non sarà frainteso o travisato. Comunque, questo è il mio modo di vedere le cose. RAF, questo club è l’unico al mondo del calcio professionistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.