A partire da oggi, la polizia OPKE e DRASI porteranno le telecamere

Primo ingresso: martedì 23 marzo 2021, 12:17

Video della foto: Harris Jecas

Oggi fonti del Ministero della Protezione Civile hanno annunciato l’inizio dell’attuazione del provvedimento, e si prevede che avverrà la notifica ufficiale del relativo provvedimento, in quanto 20 telecamere saranno utilizzate dalle squadre OPKE, nel centro di Atene, mentre verrà utilizzato gradualmente. Agli altri gruppi ACTION e OPKE, nell’ambito delle azioni anticrimine.

Nella prima fase, uno dei membri del team porterà una telecamera, mentre l’obiettivo è quello di espandersi gradualmente a tutti.

Queste telecamere saranno adattate all’uniforme della polizia (telecamere del corpo) e invieranno un segnale alla centrale operativa per ogni lavoro svolto dal team.

Guarda le telecamere che porterà la polizia:

Si segnala che al fine di implementare l’uso delle telecamere da parte dei servizi specificati, per ordine del Ministero della Protezione Civile, è stato condotto uno studio speciale dal Centro di coordinamento unificato per la gestione delle crisi (ESKEDIK) sia per i dettagli tecnici che per le questioni legali correlate . Per completare la protezione personale.

Allo stesso tempo, c’è stata una formazione speciale per gli agenti di polizia che porteranno tali telecamere, sia in materia di specifiche tecniche, sia in questioni legali di protezione dei dati personali.

Le stesse fonti hanno inoltre indicato che l’utilizzo di queste telecamere, secondo le relative ordinanze, sarà sempre per una determinata regione e un determinato orario, che sarà costantemente aggiornato. In questo caso, le prime 20 telecamere saranno utilizzate a partire da oggi per un periodo di due giorni per i pattugliamenti in tre regioni della grande area centrale di Atene.

READ  Nel 2021 Pôle emploi potrà controllare gli estratti conto bancari

È stato riferito che 20 telecamere, ma di diverso tipo, sono state fornite in MAT e sono state utilizzate per la prima volta durante le dimostrazioni del 6 dicembre 2020 e recentemente nell’evacuazione della Direzione dell’Università occupata, ma la loro generalizzazione è ancora allo studio. Queste telecamere si basano su un palo speciale che un membro del team tiene.

Tra i dirigenti della sede di EL.AS. Si è anche saputo che si stava affrontando la questione del numero insignificante sui caschi degli ufficiali delle squadre Dias e Drasi, che doveva essere completata entro l’estate.

Ultimo aggiornamento: martedì 23 marzo 2021, 16:15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *