Un piccolo schermo secondario mobile all’interno dello smartphone. Samsung ha escogitato una soluzione insolita per la fotocamera anteriore

Finora esiste solo uno smartphone seriale con fotocamera frontale con schermo secondario – lo ZTE Axon 20 5G – e la sua implementazione a questo punto lascia molto a desiderare.

Un piccolo schermo secondario mobile all'interno dello smartphone.  Samsung ha escogitato una soluzione insolita per la fotocamera anteriore

Non è chiaro quando i produttori potranno migliorare questa tecnologia, ma almeno Samsung ha già un brevetto che le permette di sostituire l’applicazione esistente con una nuova. In questo caso, per capire l’idea Samsung, è più facile guardare le immagini e le animazioni.

Un piccolo schermo secondario mobile all'interno dello smartphone.  Samsung ha escogitato una soluzione insolita per la fotocamera anteriore

Quindi, lo schermo dello smartphone vicino alla fotocamera anteriore ha un’area trasparente. Quando la fotocamera è attiva funziona alla grande, ma quando è inattiva, uno schermo extra piccolo viene tenuto in posizione dietro l’area trasparente da un meccanismo speciale che può essere completamente utilizzabile.

Un piccolo schermo secondario mobile all'interno dello smartphone.  Samsung ha escogitato una soluzione insolita per la fotocamera anteriore

Diverse informazioni utili possono essere visualizzate su questa schermata separatamente, diversificando allo stesso tempo la custodia dello smartphone. Il brevetto afferma anche che il secondo schermo può essere controllato con uno stilo.

Di conseguenza, Samsung ha avuto un’idea molto insolita, ma che richiede l’introduzione di un meccanismo aggiuntivo all’interno dello smartphone e persino in un luogo scomodo e familiare. Non è noto se questo brevetto sarà incorporato in un prodotto in serie.

READ  # Cyberpunk2077 Bug di tendenza quando i giocatori incontrano glitch e arresti anomali ridicoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *