Turchia per EUMED 9: prevenuto e nascosto – Grecia e Cipro seguono ciecamente

Il ministero degli Esteri turco condanna i risultati della riunione

in annuncio Ministro degli Esteri turco Condanna l’esito del vertice e accusa l’Unione europea di “attirare” la Grecia e Cipro.

Come indicato nell’annuncio:

Estratti dalla dichiarazione congiunta su Mediterraneo orientale, Cipro e migrazione irregolare, Come pubblicato dopo il vertice tenutosi ad Atene il 17 settembre 2021 dai nove membri dell’Unione Europea (Francia, Cipro, Croazia, Spagna, Italia, Malta, Portogallo, Slovenia, Grecia) Sono di parte, mancano di visione e non hanno nulla a che fare con la realtà.

Politiche

Umed 9: Un severo messaggio alla Turchia per rispettare il diritto internazionale e risolvere il problema di Cipro

Umed 9: Un severo messaggio alla Turchia per rispettare il diritto internazionale e risolvere il problema di Cipro

Chiediamo ai paesi dell’UE che hanno firmato la suddetta dichiarazione di abbandonare la posizione faziosa e discriminatoria della Grecia e dell’amministrazione greco-cipriota del sud di Cipro, che seguono ciecamente con il pretesto della solidarietà.

tutte le novità

Incendio a Varybobi: la tragedia sconosciuta dei tre amici rimasti intrappolati nelle fiamme e che ancora gioiscono

TIF: Tsipras presenta una nuova proposta di governance in TIF – The Six Axes

Attacco Vitrioli – Apostolos Letras: Ioana me l’ha detto tre volte Attenti a me

Giorno 9 – Metro: a che ora non ci saranno voli da e per l’aeroporto

READ  Mykonos> Disperazione per il catering e tutta la verità sulla multa di Ornos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *