Semifinali UEFA Euro 2021 tra Italia e Spagna: obiettivi e risultati

Frank Augustin via AFP

Semifinali UEFA Euro 2021 tra Italia e Spagna: obiettivi e risultati

Euro – 2021 – Era una riconquista o un sogno infranto. Inaspettatamente a questo punto della competizione, l’Italia e la Spagna hanno contrastato la loro freschezza e il loro stile di gioco sfrenato martedì 6 luglio a Londra, in attesa della finale degli Europei per completare la loro riunione con il cielo del calcio europeo.

E infine è stata l’Italia a vincere una serata di alti e bassi, terminata ai rigori. Quindi affronterai l’Inghilterra o la Danimarca. Si incontreranno mercoledì per determinare chi si aggiudicherà il posto nella finale in programma domenica 11 luglio.

Federico Chiesa ha aperto le marcature per gli italiani con un gran tiro (60) e Alvaro Morata, entrato nel secondo tempo, ha pareggiato per la Spagna (80). Gli straordinari non hanno cambiato nulla.

I tifosi sono rimasti a casa

Solo pochi mesi fa le due squadre sarebbero state deluse, ignorate dai talenti e sostituite da altre grandi nazioni come Francia, Belgio e Portogallo.

Ma l’Italia e la Spagna erano al loro massimo questo martedì quando i favoriti erano in casa, e il calcio europeo non ha ancora messo fine all’entusiasmo mostrato dai suoi leader in ascesa.

Tuttavia, a Italia, Spagna e ai loro sostenitori è stato rifiutato il viaggio in Inghilterra a causa delle restrizioni sanitarie in vigore in questo paese colpito dal delta. Solo gli italiani e gli spagnoli residenti nel Regno Unito o in Irlanda possono sperare di ottenere un biglietto.

La Federazione italiana stima che martedì mattina circa 11.000 tifosi italiani e 9.000 spagnoli sarebbero dovuti essere in tribuna dopo un incontro per preparare la partita con l’Uefa.

READ  Galles vs Inghilterra in diretta: notizie sulla squadra di rugby al Campionato di rugby Sei Nazioni 2021, aggiornamenti sui punteggi e partite trasmesse oggi

Vedi anche su The HuffPost: Il calciatore Layvin Kurzawa descrive abusi razziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *