Robot con comandi vocali per aiutare e intrattenere gli anziani nelle case di cura

pubblicato

Lunghezza video: 1 minuto.

Articolo di

Con restrizioni sanitarie, i residenti delle case di cura non possono più impegnarsi in attività all’aperto. Un robot, Cutii, è stato sviluppato per farli muovere e viaggiare dal loro soggiorno. #Solutions_Solution

Alla casa di cura Ronel, vicino a Valenciennes, Qioti è arrivato pochi mesi fa. Questo robot assistente per anziani è molto popolare tra i residenti e gli operatori sanitari. È molto facile da usare e ha molte funzioni, come condurre una lezione di sport o fornire un tour virtuale di un museo.

“Col tempo, ci siamo resi conto che era un’attività in più. Le attività in mostra sono attività che non possiamo più fare, come camminare nella natura, visitare musei … Queste cose che non possiamo più fare nella realtà, lo fanno di default. Non è male. Oh davvero “Dice Celine Cosine, una co-facilitatrice della Rollinell Nursing Home.

I creatori di Cutii hanno scommesso tutto sulla semplicità del robot. “Ciò che guida le nostre scelte e il nostro sviluppo è rendere Cutii il più semplice possibile per tutti gli anziani, in viaggio o tramite l’interfaccia.Spiega l’ingegnere robotico Luis Parada.

READ  Incendio a Chios - Allarme nei vigili del fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *