Rinviato il processo a Matteo Salvini e convocata la giustizia al presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Sfida i giudici come leader dell’estrema destra italiana, ma è emerso come ex ministro dell’Interno: Matteo Salvini è stato chiamato a comparire davanti al tribunale siciliano, sabato 3 ottobre, per impedirgli di sbarcare in mare i migranti soccorsi.

Il leader della Liga viene citato in giudizio dai capiAbuso di potere e confisca di persone Poiché 116 migranti sono stati banditi a bordo di una nave della guardia costiera italiana per diversi giorni durante l’estate del 2019, il Gregorio. I migranti sono stati evacuati per motivi medici, ma altri 116 sono rimasti sulla nave per circa una settimana, a causa dell’impossibilità di ottenere il permesso di sbarco dal signor Salvini, allora ministro dell’Interno in un governo formato dalla Lega. Partito di estrema destra) e “anti-regime” del Movimento 5 Stelle (M5S).

L’udienza iniziale di sabato, che ha avuto luogo davanti alla telecamera, è stata infine rinviata al 20 novembre. Il giudice incaricato del procedimento vuole sentire il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nonché l’attuale ministro dell’Interno, Luciana Lamorgues, e il capo della diplomazia, Luigi Di Maio.

La difesa di Matteo Salvini ha chiesto il suo licenziamento mentre rischia fino a quindici anni di carcere. L’accusa ha anche chiesto l’archiviazione del caso ma il giudice, secondo le disposizioni di legge, potrebbe costringerlo a trattenerlo, rinviando così in tribunale il signor Salvini per il processo. Il Senato italiano ha revocato la sua immunità parlamentare a febbraio. Per Matteo Salvini la giustizia sostituisce la voce popolare.

‘Così tranquillo’

È arrivato in Sicilia due giorni prima dei dibattiti, annunciati giovedì ‘Così tranquillo’ Ha affermato di essersi riscaldato “Bel costume” Al pubblico. “Preferirei che i giudici si dedicassero all’arresto di mafia e pervertiti”.Era partito davanti ai suoi sostenitori nell’isola che ha assistito al fiorire dell’organizzazione criminale Cosa Nostra, alla quale arrivano ogni anno via mare migliaia di immigrati dal Nord Africa. “Saranno gli italiani alle prossime elezioni a dire se Salvini si è comportato bene o male”., Ha aggiunto.

READ  Man United XI vs Newcastle: notizie sulla squadra, elenco pianificato, ultima hit list della Premier League confermata

Nell’ordinamento giudiziario italiano, il processo vero e proprio inizia solo dopo un’udienza preliminare davanti al giudice istruttore, dove l’accusa e la difesa presentano le proprie argomentazioni dinanzi al giudice, che decide se adire o meno la giustizia dalla causa del malato.

L’articolo è riservato ai nostri iscritti Leggi anche Italia: dietro la decisione del Senato di deferire Salvini al processo ci sono battute d’arresto per le alleanze politiche

L’accusa può richiedere l’archiviazione del caso, ma il giudice può ignorarlo e costringere l’accusa a redigere l’accusa. Dopo due o tre sessioni, il giudice deve prendere la sua decisione, secondo i media. La sessione del sabato in Sicilia sarà dedicata solo alla costituzione dei partiti civili.

Matteo Salvini ha chiamato le sue forze a Catania per tre giorni di riunioni e manifestazioni durante le quali ha voluto dimostrare di avere il sostegno popolare. Diversi funzionari eletti nazionali e locali della Lega, così come alleati di altri partiti di destra, hanno dichiarato la loro presenza.

Per i Fratelli d’Italia. [FDI, extrême droite]Matteo ha fatto causa a Salvini per aver cercato di difendere i confini nazionali e le nostre leggi (…) Qualcosa di sbagliato e vergognoso ”Ha dichiarato Francesco Lollobrigida, Vice Presidente Investimenti Diretti Esteri. Giorgia Meloni, sponsor degli investimenti diretti esteri, ha annunciato sabato la sua partecipazione a Catania a una manifestazione dopo l’udienza.

Coinvolgi il primo ministro

La strategia di difesa di Matteo Salvini per coinvolgere il premier Giuseppe Conte è quella di garantire che il divieto della nave sia una decisione collettiva del governo. Il signor Conte si oppone a questa versione dei fatti, affermando che Matteo Salvini aveva approvato in quel momento un nuovo decreto legge che ne rafforzava i poteri.

READ  Papa Francesco in Plaza de Espana, Roma - per evitare il sovraffollamento | Globalismo

Anche Matteo Salvini rischia di affrontare un’esperienza simile nel breve periodo, a Palermo, dopo aver fermato per diversi giorni l’imbarcazione degli aiuti umanitari a metà agosto 2019. Apri le braccia Davanti all’isola di Lampedusa.

L’articolo è riservato ai nostri iscritti Leggi anche In Italia il governo si è rafforzato e la Lega ha tremato dopo le elezioni regionali

Il 47enne milanese è entrato nella coalizione di governo di Giuseppe Conte nel 2018 dopo lo storico risultato del suo partito alle elezioni legislative, prendendo la borsa dall’interno. Ma nell’agosto 2019, sulla base della forza dei sondaggi d’opinione favorevoli, “Il Capitano”, anche Vice Primo Ministro, ha provocato una crisi di governo con i suoi partner M5S, sperando di modificare le carte durante le prime elezioni legislative.

La manovra fallì, e Salvini prese da dietro: il M5S riuscì a formare un nuovo governo con il Partito Democratico (PD, centrosinistra) e la Lega fu rovesciata.

Da allora l’uomo si è perso in una mostra pubblica, messa in ombra da Giorgia Meloni, e l’epidemia e la crisi economica sono diventate la preoccupazione primaria degli italiani, prima dell’emigrazione.

Il mondo con Agence France-Presse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *