Johor Bahru è la città meno costosa in cui vivere nell'ASEAN secondo uno studio sul costo della vita globale

Johor Bahru è la città meno costosa in cui vivere nell'ASEAN secondo uno studio sul costo della vita globale

La società di consulenza globale Mercer ha recentemente pubblicato l’ultima versione del suo rapporto Classificazione delle città in base al costo della vitaIl che costituisce una lettura interessante per noi malesi, poiché è stato dimostrato che due delle nostre principali città sono tra quelle con il costo della vita più basso per i lavoratori internazionali in Asia.

particolarmente, Kuala Lumpur è arrivata al 200esimo posto nella classifica, mentre Johor Bahru è arrivata al 214esimo, rendendo quest'ultima la città meno costosa del sud-est asiatico.

Cos’è lo studio e come è stato condotto?

Nel caso non lo sapessi, la classifica del costo della vita delle città del 2024 classifica in ordine 226 città nei 5 continenti, dai luoghi più costosi a quelli meno costosi in cui vivere.

Inoltre, le classifiche hanno valutato i costi comparativi di oltre 200 articoli in ciascuna località, dall’alloggio e i trasporti al cibo, abbigliamento, articoli per la casa e intrattenimento.

Mercer ha spiegato che per garantire coerenza, New York City è stata utilizzata come città base e i movimenti valutari sono stati misurati rispetto al dollaro USA.

Inoltre, le cifre utilizzate nello studio derivano da un sondaggio condotto nel marzo 2024. Nei calcoli e nelle linee di base sono stati utilizzati anche i tassi di cambio di quel periodo, insieme ai dati del paniere di beni e servizi di Mercer's International.

Hong Kong è la città più cara al mondo in cui vivere

Nonostante tutto ciò, la valutazione l'ha trovato Hong Kong è la città più cara al mondo in cui vivereSeguono Singapore al secondo posto e Zurigo, Svizzera al terzo posto.

READ  Cameron accusato di ipocrisia dopo l'annuncio del banco alimentare

Le prime sei posizioni sono occupate da altre tre città svizzere, rispettivamente Ginevra al quarto posto, Basilea al quinto e Berna al sesto.

È interessante notare che le prime cinque città hanno mantenuto la classifica dell’edizione 2023 dello studio.

Scopri le 10 città più costose in cui vivere, secondo lo studio, qui:

Screenshot del 27 giugno 2024 alle 9:47:03

Johor Bahru è la città più conveniente in cui vivere nel sud-est asiatico

2018 09 28 19 43 37 5Bae8469021A0

A scopo di chiarimento

Per quanto riguarda il Sud-Est asiatico, Phnom Penh, la capitale della Cambogia, è classificata come la seconda città più costosa della regione in cui vivere dopo Singapore. Classificato 123esimo a livello globale.

Bangkok è la terza città più costosa della regione (al 129° posto a livello globale), seguita da Manila al quarto posto (al 131° posto a livello globale) e Giakarta al quinto posto (al 157° posto a livello globale).

Schermata del 27 giugno 2024 alle 9:57:56

All'estremità opposta dello spettro, Johor Bahru risulta essere la città più conveniente in cui vivere nel sud-est asiatico.

Dopo essere sceso di due posizioni rispetto allo scorso anno, arrivando al 214esimo posto nella classifica, Johor Bahru è ora il 13esimo posto meno costoso in cui vivere al mondo.

Mentre, Kuala Lumpur ha registrato un forte calo rispetto allo scorso anno, scendendo di 20 posizioni al 200esimo posto Nella classifica generale, la capitale della Malesia è la terza città meno costosa in cui vivere nel sud-est asiatico.

Grattacieli 7

Allora, cosa ne pensi della classifica del costo della vita delle città del 2024? Condividi i tuoi pensieri con noi nei commenti.

Leggi anche: Studio: la Malesia passa al secondo livello nel rapporto sul traffico di esseri umani negli Stati Uniti!

READ  in immagini | Omicron sta soffocando i festeggiamenti di Capodanno in tutto il mondo, ma Londra fa festa in TV

Collage 4 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *