Italia: Mario Balotelli provoca una rissa generale in Serie B.

Mario Balotelli parla ancora di lui. Ora un giocatore del Monza, che milita nella Serie B italiana, l’ex attaccante e olimpionico del Nizza è stato all’origine, sabato, di una rissa generale sul prato della Salernitana.

In panchina dei sostituti al calcio d’inizio, l’attaccante italiano è entrato in campo a dieci minuti dalla fine della partita, mentre le due squadre erano in parità (1-1). E a pochi secondi dalla sua apparizione in campo, il nazionale transalpino, che non segnava da fine febbraio, ha regalato il vantaggio al Monza.

Un gol che ha festeggiato camerando la panchina avversaria e allo stesso tempo scatenando una rissa generale. Ci vollero diversi minuti per calmarsi. Sanzionato da un cartellino giallo dell’arbitro, Mario Balotelli non si è fermato qui. Ha segnato due volte nei tempi di recupero per consegnare la vittoria e tre punti preziosi per il suo club nella corsa alla scalata.

A tre giorni dalla fine, Monza è attualmente 4e in classifica due punti dietro la Salernitana e tre sul Lecce, che ne occupa 2e luogo sinonimo di ascesa diretta in Serie A. E, questa settimana, Mario Balotelli e Monza ricevono il Lecce in una partita che si preannuncia più decisiva che mai.

READ  Vittoria emotiva per Shiffrin a Courchevel - Strong ÖSV team - Magazin Sport Nachrichten -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *