Italia: Di Maria torna alla Juventus

L’attaccante argentino Angel Di Maria ha appena segnato contro l’Italia in una partita amichevole, il 1 giugno 2022 allo stadio di Wembley, Londra, Adrian Dennis.

Il club italiano ha annunciato venerdì che l’esterno argentino Angel Di Maria, lanciato dal Paris Saint-Germain, ha firmato un contratto di un anno con la Juventus Torino.

“Angel Di Maria è un giocatore della Juventus”, ha scritto il Torino in un breve comunicato.

A 34 anni Di Maria scoprirà la Serie A in un’avventura senza dubbio europea a pochi mesi dal Mondiale in Qatar che spera di disputare con l’Albicelesti, i campioni sudamericani.

Il tecnico del Torino Massimiliano Allegri punta sull’esperienza dell’ex giocatore di Benfica, Real Madrid e Manchester United, vincitore della Champions League 2014 con il Real Madrid, per riportare la Juventus in vetta.

Il PSG non ha esercitato l’opzione dell’anno scorso dell’esterno argentino, arrivato nella capitale francese nel 2015. Nonostante il suo stile eccezionale e la qualità delle prestazioni accattivante, “Dima”, come è soprannominato il suo ex allenatore Thomas Tuchel, a volte ha lottato esistere nel mezzo Una costellazione di stelle del Paris Saint-Germain (Mbappe, Messi, Neymar).

L’argentino, dopo sette anni a Parigi, è comunque entrato nel cuore dei tifosi, che gli hanno regalato una standing ovation al Parc des Princes durante l’ultima partita di maggio contro il Metz (5-0). Dopo aver segnato, è stato sostituito da un lungo applauso, come è stato accolto dai suoi compagni di squadra.

All’angolo di Auteuil, gli ultras con uno striscione “rispetto, umiltà e mentalità” hanno reso omaggio a “Fideo” che ha giocato 295 partite con il Paris, una volta per diventare il miglior passante nella storia del club (112).

READ  "Devono fermarlo", Paul Merson ha identificato il pericolo n. 1 dell'Italia per l'Inghilterra

La Juventus, se l’argentino ha dato uno stipendio stellare (7 milioni di euro l’anno secondo la stampa italiana), non ha perso l’occasione di offrirsi un giocatore libero per rafforzare il proprio attacco, ormai orfano di Paulo Dybala, lasciato libero.

Il club italiano troverà anche il centrocampista francese Paul Pogba, arrivato all’inizio di venerdì sera a Torino per firmare con il club da lui rivelato.

Il 29enne ha annunciato il suo ritorno venerdì tramite un video pubblicato sui social media che lo ha visto prendere un volo tra Miami e l’Italia. Indossando una tuta da jogging bianconera, i colori della Juventus, annuncia “Ci vediamo presto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.