Italia: devastazione massiccia dagli incendi

Grande è la devastazione provocata dai grandi incendi che negli ultimi giorni hanno colpito soprattutto il sud Italia. Sei vittime è il tragico rapporto mentre allo stesso tempo i cittadini stanno affrontando una grave ondata di caldo. In Sicilia il termometro ha superato i 48 gradi centigradi.


Una caratteristica della difficile situazione è che nelle scorse ore i vigili del fuoco sono stati chiamati per far fronte a 500 incendi. L’incendio ha provocato gravi danni in Calabria, dove i media italiani hanno riferito che 11.000 ettari erano stati ridotti in cenere, così come in Sardegna, mentre ieri il presidente del Paese, Sergio Mattarella, ha sorvolato le aree incendiate di Oristano, parlando di un “enorme disastro”. . .

000_9KY362


Giovedì il primo ministro italiano Mario Draghi ha promesso di fornire sostegno finanziario alle persone colpite dall’incendio. Ha anche detto che ci sarà un piano specifico per rimboschire le aree che sono state distrutte.

Per quanto riguarda gli incendi, le autorità stimano che circa il 57% degli incendi siano causati da incendi dolosi. “Meno del 2% è prodotto naturalmente, ad esempio dai fulmini. Per il 4,4% la causa è indeterminata e il 22% sono situazioni non classificate in cui è difficile conoscere la causa dell’incendio”, ha affermato il ministro dell’Ambiente italiano Roberto Tsingolani.

Intanto editorialisti italiani come Giuliano Zolin su Liberoquotidiano sottolineano che il Paese ha solo 19 Canard. Afferma che la flotta è troppo piccola per affrontare le sfide, oltre ad essere gestita da una società inglese privata. Zulin incolpa il governo italiano, affermando che, sebbene sia noto che il paese subisce gravi incendi ogni anno a luglio e agosto, deve ancora essere messo in atto un adeguato piano di prevenzione.


le notizie di oggi:

Zante: la strada per il famoso “naufragio” è stata chiusa – forti reazioni

Cosa significa il rimpasto di governo per i dirigenti del governo?

Argyroupoli: bombole di gas trovate nella foresta

seguilo protothema.gr su Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità

Ricevi le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo in tempo reale su Protothema.gr

READ  Come funzioneranno ristoranti e luoghi di intrattenimento - JMC in dettaglio in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *