I viaggi nello spazio riprendono nel “mondo metal”

I viaggi nello spazio riprendono nel “mondo metal”

Gli sforzi della NASA per rimettere in carreggiata la missione Psyche hanno dato i loro frutti. Questa missione dovrebbe partire nell’autunno del 2023. Dirigi un asteroide ricco di metalli, un “mondo di metallo”.

Questa è un’ottima notizia dalla NASA il 5 giugno 2023. La missione Psyché, che ha affrontato alcune battute d’arresto l’anno scorso, è di nuovo in viaggio. Agenzia spaziale statunitense, alle sue coordinaterivela che il compito Progressi notevoli Inoltre, i preparativi per il lancio, sulla pista giusta “.

Salvo drastici cambiamenti, decollerà nell’ottobre 2023. Sappiamo che il lavoro non è ancora finito Gli ha fatto eco Nicola Fox, il funzionario associato alla direzione della missione scientifica della NASA, che ha comunque apprezzato la “valutazione positiva” data dal team di revisione indipendente sugli sforzi per risolvere l’ostacolo.

missione sull’asteroide Psyche

La missione Psyche prende il nome dall’asteroide – (16) Psyche – che sarà visitato da una sonda alla fine del decennio. L’asteroide è di interesse per gli astronomi perché la sua struttura è chiaramente ricca di minerali. Ci basiamo su una formula che mescola ferro e nichel, ma vi si possono trovare anche altri elementi. Ecco perché (16) a Psiche fu dato il soprannome di mineralogista.

Ma nel giugno 2022 si è verificato un boom. L’agenzia spaziale statunitense rinuncia a lasciare la missione per l’anno in corso. Quindi durante l’estate è stato formato un comitato e Ha pubblicato le sue prime conclusioni a novembre. Poi sono emersi molti problemi legati alla gestione dei progetti, al carico di lavoro, alle procedure di verifica o alla qualità di alcuni programmi.

READ  Barbie Pig: una nuova straordinaria specie scoperta negli abissi

Al ritardo del lancio ha contribuito anche la pandemia di coronavirus, che ha prodotto i suoi effetti più forti nel 2020 e nel 2021. Altri fattori sono stati identificati, compresi i problemi di lavoro per il Jet Propulsion Laboratory (JPL). Difficoltà che hanno ostacolato il corretto svolgimento dei test dei veicoli spaziali al fine di condurli correttamente.

Una rappresentazione artistica della psiche. // fonte : NASA

Correzioni di bug ora o in preparazione. ” Passi compiuti da NASA, JPL e Caltech per rimettere in carreggiata la missione Psyche […] È stato stupefacente L’agenzia spaziale Usa, citando un rapporto del 30 maggio, lezioni che saranno utilizzate anche in altre missioni, come Europa Clipper e Mars Sample Return.

Resta ora da vedere se i dossi incontrati sulla strada per Psiche siano dietro l’agenzia spaziale statunitense, e non ci saranno più disordini in seguito. Durante l’aggiornamento della fase estiva nel 2022, la NASA ha indicato di avere due finestre di ripresa: una nel 2023 e una nel 2024. Non è ufficialmente escluso uno spostamento alla seconda data.

Psiche deve andare nello spazio grazie al razzo Falcon Heavy di SpaceX. Se la missione partirà questo autunno, la sonda arriverà nei pressi dell’asteroide nell’agosto del 2029. Poi orbiterà attorno ad esso per 26 mesi, al fine di comprendere la composizione dei pianeti tellurici, cosa contengono al loro interno e comprendere le peculiarità di questo mondo metallico ..


Iscriviti gratuitamente alla newsletter sull’Intelligenza Artificiale, progettata da IA, verificata da Numerama!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *