Coronaios: “Campane” pesanti per l’attenzione e l’intrattenimento – prove video dai social media

Multe salate attendono i trasgressori in ristoranti e locali notturni, con il viceministro della Protezione Civile Nikos Hardalia nuove normative Sulla scia della loro eruzione Nuovi casi segnalati da EODY.

In effetti, si prevede che i social media svolgano un ruolo catalizzatore negli sforzi dei meccanismi di censura per identificare i colpevoli.

Ha sottolineato in particolare che da giovedì 8 luglio tutti i ristoranti e i luoghi di intrattenimento funzioneranno esclusivamente con le regole di posti a sedere e di capienza stabilite dal ministero dello Sviluppo, “in modo da avere un intrattenimento sicuro”.

multe pesanti

Le aziende che vengono controllate e riscontrate in violazione dovranno immediatamente affrontare una sanzione di sospensione temporanea dell’attività dalla prima violazione e il giorno successivo.

Qualsiasi violazione delle misure di sanità pubblica – come il mancato rispetto del divieto di sosta nonché del numero massimo di clienti per negozio – comporterà una sanzione:

  • Per negozi di meno di 200 mq va bene 2000 euro e sigillo istantaneo – Dal giorno successivo alla violazione – per 7 giorni.
  • E per i magazzini con una superficie superiore a 200 metri quadrati, va bene 5000 euro e sigillo istantaneo – Dal giorno successivo alla violazione – per 7 giorni.
  • In caso di reiterazione, la sanzione è la stessa 10.000 EUR e la timbratura cominceranno il giorno successivo e per un periodo di 15 giorni, e nel caso della terza violazione, la patente verrà annullata.

“Sarà poi possibile imporre le suddette sanzioni sulla base del materiale da cui deriverà la violazione”, ha affermato Hardelis, probabilmente riferendosi a materiale che potrebbe essere ottenuto dai social media, come accaduto in Locali notturni della periferia sud.

READ  I fan di Rebel Wilson adorano le sue nuove foto in bikini su Instagram - Marseille News

Tuttavia, questo resta da chiarire nel JMC che dovrebbe essere rilasciato nelle prossime ore.

seguilo Nel Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità
Trova le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *