Azerion amplia la sua offerta pubblicitaria europea con l’acquisizione di Sublime

Azerion amplia la sua offerta pubblicitaria europea con l’acquisizione di Sublime

L’integrazione della tecnologia leader di Sublime nell’ecosistema Azerion migliorerà l’esperienza dell’utente e le prestazioni pubblicitarie della piattaforma allo stesso tempo.

Azerion, il gruppo europeo specializzato nella creazione di contenuti di intrattenimento e nello sviluppo di tecnologie di monetizzazione, ha annunciato oggi l’acquisizione della società francese di pubblicità digitale Sublime. Sublime fornisce soluzioni pubblicitarie software potenti e facilmente adattabili a una rete internazionale di marchi ed editori premium. L’integrazione di Sublime nell’ecosistema Azerion migliorerà l’offerta del gruppo per la monetizzazione digitale e la pubblicità in Europa.

Mikael Ferreira, CEO di Azerbaijan France ha annunciato: “Siamo lieti di accogliere il team Sublime nella famiglia Azerion. Il loro approccio creativo alla pubblicità automatizzata migliorerà la nostra tecnologia pubblicitaria e le capacità di monetizzazione, migliorando al contempo l’impatto delle campagne pubblicitarie dei nostri partner. Sublime è ben radicato in molti dei nostri mercati chiave, tra cui Regno Unito, Italia e Spagna. Francia, i loro paesi di origine e Singapore. Con Sublime, rafforzeremo il nostro punto d’appoggio e differenziare la nostra offerta in Europa e all’estero”.

La tecnologia leader di Sublime consente agli inserzionisti di superare le sfide di visibilità, coinvolgimento dei clienti e prestazioni offrendo formati di annunci digitali di alta qualità per il pubblico target. Le soluzioni creative di Sublime aiutano gli inserzionisti e gli editori a creare campagne pubblicitarie di impatto e non intrusive che collegano marchi e consumatori in modo efficace e sicuro.

L’esperienza commerciale di Sublime, combinata con le offerte automatizzate esistenti di Azerion, consentirà agli editori di monetizzare meglio il loro inventario pubblicitario, dando loro accesso a esperienze pubblicitarie digitali estese e un migliore monitoraggio delle loro campagne.

READ  In Italia Giorgia Meloni ha nominato ministro un deputato nella foto con in mano una fascia nazista

Il sublime CEO Andrew Buckman commenta: “La continua crescita negli ultimi nove anni ci ha permesso di diventare un importante attore europeo, con una rete pubblicitaria globale di 4.000 editori leader e oltre 2.000 marchi premium partner. Siamo lieti di continuare a crescere integrando una delle piattaforme leader a livello mondiale. L’ambiente dinamico di Azerion ci darà l’opportunità di rafforzare le nostre operazioni e sviluppare la nostra tecnologia adtech all’avanguardia con accesso a una rete più ampia di marchi ed editori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *