5 ricette per insalate fresche e ultra golose per gustare la mozzarella nelle giornate di sole

Ingrediente imprescindibile nelle giornate di sole, la mozzarella non ci lascia mai a corto di idee. Questo formaggio italiano porta freschezza e delicatezza nei nostri piatti. Per un cambiamento dalla buona vecchia insalata di pomodoro e mozzarella, scopri le nostre idee per ricette di cui presto non potrai più fare a meno d’estate. A portata di coltelli e forchette!

Da infilare in una gratinata, da adagiare sui toast, da sciogliere sulle pizze o per sublimare un’insalata, la mozzarella trova il suo posto in molte ricette di tutti i giorni. C’è da dire che questa pasta filata italiana ha tutto per deliziarci. Al tempo stesso cremoso, fresco e untuoso (senza dimenticare il suo leggero sentore di acidità che risveglia le papille gustative), quest’ultimo è disponibile latte di vacca o di bufala. Se la riconosciamo di più per il suo bel vestito bianco e la sua silhouette arrotondata, la mozzarella può anche essere affumicata o addirittura presentata sotto forma di palline o treccia. Vero e proprio simbolo della gastronomia italiana, è ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. La mozzarella è anche il formaggio più consumato al mondo!

Come scegliere la mozzarella giusta?

È risaputo, per fare buone ricette e banchettare nel piatto, servono prima di tutto buoni ingredienti. E il formaggio non fa eccezione! Scegli un prodotto di qualità, adatto alla ricetta e soprattutto senza additivi.

Per sublimare le insalate e soddisfare l’appetito degli amanti del formaggio, prediligeremo piuttosto la mozzarella di bufala Campana che porterà più gusto e carattere alle preparazioni. Per non sbagliare, basta localizzare il macaron “AOP” (o “DOP” in italiano) sulla confezione. Una buona mozzarella si riconosce anche dalla vista: va bagnata nel suo siero e rimane tenera al taglio. Il mozzarella di Bufala Campana DOP Giovanni Ferrari, reperibile in tutti i supermercati, è ad esempio realizzato secondo tradizioni ancestrali del severissimo disciplinare dell’AOP. Senza additivi, è prodotto solo con latte di bufala italiano intero per ottenere una consistenza cremosa e un gusto unico. Anche il latte di bufala ha molti vantaggi: è ricco di sali minerali, calcio, grassi (ma grassi buoni, perché meno colesterolo) ed è fonte di proteine. Cosa preparare gustose ricette complete ed equilibrate per l’estate.

READ  Italia - Non sopporta più di stare con la moglie e chiede di andare in prigione

Mozzarella di bufala o di mucca, qual è la differenza?

  • Mozzarella di bufala: a base di latte di bufala, è riconoscibile per il suo sapore di latte fresco e pieno di carattere. In questa categoria si distingue tra mozzarella di bufala e mozzarella di bufala Campana. Per questi ultimi il latte deve essere raccolto e lavorato nel sud Italia. La Mozzarella di Bufala Campana beneficia di una DOP (Denominazione di Origine Protetta) che garantisce un prodotto genuino, di qualità e ricco di gusto. Come accennato in precedenza, è quindi perfetto da gustare freddo o per decorare ad esempio insalate.
  • Mozzarella fior di latte: di latte vaccino, ha un sapore meno marcato rispetto al cugino di bufala. La sua consistenza è più soda e spesso più gommosa. È quindi ideale per preparazioni e cotture calde come gratin, lasagne o croques e panini. Ma attenzione, la sua qualità può variare poiché può anche essere fatto con latte in polvere. Non tutti i formaggi sono uguali.

Le nostre idee per insalate gourmet per gustare la mozzarella

Ogni anno siamo felici di trovare le nostre insalate che hanno un buon profumo in estate. Se la mozzarella basta da sola e ci delizia con la sua intramontabile insalata caprese (pomodori/mozzarella/olio d’oliva/basilico), può essere facilmente associata a varie verdure crude, carni o legumi. Non esitate a variare i piaceri e a rivisitare le vostre ricette preferite come un delizioso tabulé estivo con mozzarella. Per gli amanti del dolce/salato, perché no provate ad accompagnare la mozzarella con frutta di stagione come pesche, fichi, melone o anche fragole e lamponi? Freschezza assicurata!

Per quanto riguarda il condimento, optate per un filo di aceto balsamico o olio d’oliva. Se lo desideri, puoi anche aggiungere erbe aromatiche fresche come basilico o menta. Un giro di macinapepe ed è già pronto! Evitare di salare la mozzarella in modo che conservi il suo succo . Lasciare da parte i condimenti e le salse che possono mascherare in modo permanente il gusto dei prodotti.

READ  Calcio: Accordo Feignies - Aulnoye: il Bangaly Diawara ha firmato un contratto con un pro club italiano, il Sassuolo

Insalata estiva di mozzarella, basilico, melone e pomodoro

Insalata di carciofi e mozzarella all’italiana

Insalata di pasta, piselli, mozzarella e mais

Insalata di pasta al pesto e mozzarella

Insalata di mozzarella con mirtilli, lamponi e basilico

Leggi anche: – Pomodorini Mozzarella: i nostri consigli per una ricetta ultra gustosa
Cosa fare con la mozzarella?
Pollo al pesto e mozzarella: questa ricetta che sublimerà i vostri filetti di pollo quotidiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.