“Tohel gioca un altro sistema, tornerò all’Inter”

Chelsea



Romelu Lukaku vs Chelsea vs Aston Villa
© 2021 IAN WALTON / AP IMMAGINI

Romelu Lukaku ha aperto la serratura e nelle sue dichiarazioni a Sky Sport Italia ha lanciato frecce a Thomas Tuchel riguardo al momento della sua partecipazione e ha affermato che sarebbe tornato all’Inter, scusandosi con i suoi tifosi.

il Romelu Lukaku Rilascia un’intervista da discutere in italiano Sky Sport Che sarà in mostra per tutta la notte di Capodanno.

L’attaccante belga ha spiegato di non giocare quanto vorrebbe al Chelsea a causa delle scelte di Thomas Tuchel per il sistema a squadre, e ha aggiunto che il suo prossimo futuro è all’Inter.

“Sto bene, meglio di prima. Dopo due anni in Italia, dove ho lavorato molto all’Inter con allenatori e nutrizionisti, sto bene. Ma non sono contento della situazione al Chelsea ed è normale”. L’allenatore ha scelto di giocare con un sistema diverso, ma io non mi arrenderò, sarò un professionista. Non sono contento della situazione, ma sono un lavoratore e non posso arrendermi ora”., all’inizio, come mostrato nel trailer dell’intervista a Matteo Barzaghi.

Il 28enne nazionale ha poi parlato della sua improvvisa partenza dall’Inter in estate dopo aver vinto il torneo. E i “Blues” hanno acquistato Lukaku per 115mila euro, e il club italiano non ha presentato obiezioni a causa degli enormi problemi finanziari che stava affrontando.

“Penso che tutto quello che è successo l’estate scorsa non sarebbe dovuto andare così. Il modo in cui ho lasciato l’Inter, il modo in cui ho lasciato il club, il modo in cui l’ho denunciato agli amici dell’Inter. Mi rattrista perché non era il momento giusto. Ora è il momento di condividere i miei sentimenti. Ho sempre detto di avere l’Inter nel cuore. So che tornerò all’Inter e lo spero davvero. Sono innamorato dell’Italia, ora è il momento di parla e fai sapere al mondo cosa è successo veramente”.

READ  Il Monaco ha sconfitto il Nantes 2-1

Quando gli è stato chiesto di inviare una lettera agli amici dei nerazzurri che gli volevano bene, ma erano rimasti sconvolti dalla sua richiesta di trasferirsi al Chelsea in estate, ha risposto: “Spero dal profondo del cuore che tornerò all’Inter non a fine carriera, ma quando sarò ancora al top, per vincere di più insieme. Voglio scusarmi con gli amici dell’Inter, era il momento quando ho detto ‘quello che hai fatto per me durerà per sempre'”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *