Tappy, notizie inquietanti

Gravemente malato, Bernard Tapie fornisce notizie inquietanti su se stesso questa domenica in un’intervista a TF1.

Affetto da cancro ostinato da diversi anni, Bernard Tapie ha dato la sua notizia in un’intervista a TF1 domenica. Purtroppo notizie fosche. ” Sono nel punto peggiore che abbia conosciuto in tre anni », Sussurrato alla giornalista Audrey Crespo, nell’ambito del programma Sept à Huit.

« All’inizio dell’estate non mi sentivo affatto bene, abbiamo fatto un controllo. E lì, il 20% dei nuovi tumori e vecchi tumori sono raddoppiati », Afferma l’ex presidente di colore, Vincitore della UEFA Champions League nel 1993. È stato scoperto uno sfortunato fallimento mentre l’interessato ha finora notato un miglioramento della malattia grazie a un trattamento sperimentale.

“I rimedi classici non funzionano”

« Abbiamo dovuto fermarci e cercare un altro trattamento sperimentale, perché i trattamenti convenzionali non funzionano. Ne abbiamo provato un altro sull’immunoterapia, ma ho appena ricevuto la scansione e le dimensioni sono raddoppiate di nuovo “Si fida di Bernard Tapie che, nonostante il pessimismo dei suoi medici, non ha perso nessuna delle sue leggende del combattimento. Un uomo di 77 anni pieno di risorse.

Leggi anche:
Ohm tagli: su una grande sorpresa?
Mercato Ohm: un nuovo percorso offensivo
La necessità di ridurre i salari in L1

READ  Calendario dei tornei di sport motoristici per la stagione 2021

il precedente
successiva

  • 1/9

    Mohamed Salah e Sadio Mane

    Questo attacco fragoroso per i Reds che hanno vinto in particolare Champions League e Premier League

  • 2/9

    Cristiano Ronaldo e Karim Benzema

    Due leggende del Real Madrid hanno vinto 4 titoli di Champions League

  • 3/9

    Frank Ribery e Arjen Robin

    Il duo del Bayern chiamato “Rupery”

  • 4/9

    Diego Forlan e Sergio Aguero

    Il duo complementare dell’Atletico Madrid

  • 5/9

    Ronaldinho e Samuel Eto’o

    Un mago e l’altro è un marcatore della serie che ha abbagliato tutta l’Europa con il Barcellona

  • 6/9

    Zlatan Ibrahimovic e Adreno

    Una coppia incredibile ma fugace che ha portato l’Inter ai vertici d’Italia

  • 7/9

    Denise Bergkamp e Thierry Henry

    Due dei più imbattibili dell’Arsenal che hanno contribuito magnificamente al campionato inglese del 2004

  • 8/9

    Filippo Inzaghi e Andrei Shevchenko

    Due volpi dai tetti che hanno segnato al Milan

  • 9/9

    Diego Tristan e Roy Mackay

    Una coppia eccezionale di Deportivo La Coruna nei primi anni 2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *