“Sono venuto in Italia e finalmente parlerò del pallone! (Vedi)

Jose Mourinho non è solo un grande allenatore. È uno di quelli che non sa quando e chi lancerà il prossimo grande attacco che si allargherà in lungo e in largo. L’esperto allenatore, dopo diversi anni e dopo il trasferimento dall’Inter, è tornato in Italia. Questa volta a nome degli zingari.

Non è abbastanza lungo per i capitalisti. Tuttavia, il suo lavoro iniziò lentamente ad apparire. Non solo per i risultati che sta portando i “jialorosi” in questo momento, ma soprattutto per il modo in cui giocano. E l’immagine che appare all’interno del campo.

La prima della Roma al torneo di quest’anno è stata perfetta. Vittoria casalinga sulla Fiorentina per 3-1. Ha senso, quindi, che Mourinho si diverta e ha voglia di divertirsi!

“Da quando sono, in tutti questi anni in Inghilterra ho detto quanto mi mancano le conferenze stampa in Italia. E questo perché in Inghilterra a loro piace parlare dei problemi che esistono e non tanto di calcio. Ora che Io sono in Italia, penso che finalmente parlerò di calcio”, ha detto. Calcio, ma non voglio parlare di tattica”.

Buona lettura. Ma puoi vantarti di noi anche sul nostro canale Youtube?

L’Italia calza a Mourinho come un guanto per tanti motivi!

La tattica è A e O in Italia. Sia per il mondo, sia per i giornalisti che per i media. Jose Mourinho lo sa bene. Da una parte. Ma il tecnico portoghese sa anche che gli italiani vogliono i suoi attacchi. Vivono e respirano per un’esplosione o un gesto.

Questo è sale e pepe. E “Speciale” non li deluderà in ogni caso. Quindi, le sue possibilità di essere “legato” per molti anni a Roma per la squadra locale sono molto alte! Non è escluso che diventino di più finché ottiene vittorie!

READ  Neymar è il leader e l'arbitro è "l'inventore"! A destra c'è il Brasile

Segui sportsking.gr su Google News Per essere il primo a conoscere le novità dei maggiori campionati europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *