Rugby: un successo difficile per il Galles contro l’Italia

Il giocatore gallese Kieran Hardy (c) ha segnato un tentativo nella partita della Coppa delle Nazioni d’Autunno contro gli italiani, a Yaneli, 5 dicembre 2020 GEOFF CADDICK

Wells ha lavorato sodo per sconfiggere l’Italia 38-18 sabato a Yanelli nel match per il quinto posto della Autumn Nations Cup, torneo di breve durata nato sulla scia della pandemia.

Il XV du Leek ha dovuto aspettare fino al 57 ‘per sorpassare finalmente gli Azzurri e decollare con cinque tentativi in ​​totale.

Tuttavia, il gallese ha segnato il primo gol al sesto minuto attraverso la loro metà a scacchi Kieran Hardy, che lo ha mandato oltre il gol della terza fila Justin Tiborich.

Presto i Red Dragons caddero di nuovo, su un pallone schiacciato da Sam Barry (16, 14-0).

Ma le azzurre non si sono arrese e sono state in contropiede (13-13) anche grazie ad un tentativo del loro centro Marco Zanon mandato da un tiro brillante dell’altro centrocampista Carlo Cana.

Prima di approfittare della carenza numerica gallese, dopo il cartellino giallo per l’ala Josh Adams (38), a portarsi in vantaggio.

Terza linea Johann Meyer, situato nell’intervallo lungo la linea, ha resistito a due gallesi prima di appiattirsi (48, 19-18).

Un vantaggio di dieci minuti prima di subire tre reti da Gareth Davis (57 °), George North (68 °) e Justin Tiborec (75 °).

Nonostante la prestazione rassicurante – dopo una sconfitta per 36-5 contro la Francia, ampiamente rinnovata – l’Italia deve ancora vincere una partita in campo (la vittoria sulle Fiji era sul tappeto verde) dai Mondiali 2019 e un successo per 48-7 contro il Canada.

READ  Pallavolo - Nations League 2021 - Risultati - Informazioni sportive - Sci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *