Raiola spinge Donnarumma alla Juventus

È una delle questioni “scottanti” a Milano rispetto alla lista attuale. Ampliare la collaborazione rossonera con Gianluigi Donaroma è una priorità per il club. I campioni di Serie A cercano da tempo la divisione d’oro, ma sono ancora lontani da quello che cerca il talentuoso portiere. Secondo Football Italia, il Milan ha offerto a Donaroma un nuovo contratto pluriennale con un utile annuo di sette milioni di euro. Tuttavia, questo numero non sembrava affatto soddisfare il calciatore. Giovane manager di 21 anni, Mino Raiola Si presenta come sempre nei negoziati. I “rossoneri” credono che gli italiani si stiano complicando la vita ritardando il rinnovo più del previsto.

La situazione di stallo con il Milan – Raiola spinge la questione all’estremo

Secondo lo stesso post, le pressioni di Raiola per aumentare i benefici economici del suo cliente bloccano il caso. Il noto agente, infatti, sta spingendo all’estremo il caso e ora propone Donaroma rispetto ad altri club. Il report include i nomi di Juventus e Inter nel caso, in quanto le due squadre si occupano del caso del portiere italiano.

Entrambi non direbbero di no al miglior portiere italiano al momento. Il 21enne ha un futuro pieno davanti a sé e allo stesso tempo è uno dei più grandi talenti nella sua posizione. Quindi se il Milan non riesce a consegnare la squadra che ci si aspetta da un giocatore, Donaroma potrebbe finire con uno dei giocatori più competitivi.

Non dimentichiamo che sia l’Inter che la Juventus cercheranno probabilmente di cambiare i loro obiettivi in ​​estate. Il Milan ha più possibilità perché questo accada. Sostituire Hadanovi in ​​estate sarà la priorità di Antonio Conte. Quale modo migliore per completare questo italiano con Donaroma.

READ  Le torri hanno prosciugato l'ingresso di Civitanova in Champions League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *