Quindicesima dalla Francia, femmina. 35 giocatori selezionati per il Campionato Sei Nazioni, ma non Ndiaye o Bogard

Laure Sansus è stata convocata da Tolosa per preparare il Campionato del 6 Nazioni 2022, mentre la sua compagna Pauline Bourdon sarà presente per gran parte della competizione. (© Icona Sport)

Mentre le loro controparti maschili possono affrontare il titolo del Grande Slam contro l’Inghilterra sabato allo Stade de France, il quindicesimo di Francia donne Inizieranno il 27 marzo il Campionato 6 Nazioni 2022, contro l’Italia. In precedenza, la dirigenza dei Bleues aveva appena annunciato un gruppo di 35 giocatori convocati per prepararsi per la 6 paesi donne di TikTok Dal 17 marzo nel CNR di Marcoussis (Essonne).

Niente Ndiaye, niente Bourdon

“Questa selezione proviene da 35 giocatori che prepareranno e giocheranno le prime 3 partite di questo torneo del 2022”, ha osservato il direttore del XV di France Women, Annick Erode. “Ci siamo affidati ai nostri 10 giorni di allenamento a Bastia per formare questo gruppo e quindi fornire i mezzi a questa quindicesima donna francese e allo staff per iniziare il torneo nelle migliori condizioni”.

Ci sono cornici come Jesse TremolièreE romano E famiglia marina O il capitano Tolosa Gael eremitama ci rammarichiamo anche per l’assenza della seconda o terza riga esperta, giorno netto (33 anni e 83 presenze) dell’esterno del Montpellier Caroline Bogardo mezza mischia di Tolosa, Paolina Bourdonche si strappò i tendini del dito e fu costretto ad abdicare.

Francia Gruppo femminile XV 2022

Henri Joly (stadio francese); Cyril Bennett (Montpellier); Bernado Rose (Montpellier), Berthomeo Axel (Blagnac), Baudud Camille (Stadio di Tolosa), Emilie Pollard (Chile Mazarin), Bruso Yellana (Stadt Bordelaï), Castel Marie Aurelie (Stadio di Rennes), Chamopon Alexandra (Stadio di Rennes), Champon Alexandra Lione), Diallo Kumba (Stadium de France), Domaine Celia (Blagnac), Drouin Caroline (Stade Rennes), Escudero Charlotte (Blaignac), Val Madosso (Stade Bordelet), Filio Manay (Grenoble), Villebon Mile (Stade Toulouse) Audrey ( Blagnac), Gros Aémeline (Montpellier), Hermit Gael (Toulouse Stadium), Chloé Jacket (Lione), Joyaux Clara (Blagnac), Khalfaoui Asia (Stade Bordelaï), Lindelof Coco (Blagnac), Lawrence) Marjorie (Blagnac), Menager Marine (Montpellier), Menager Rumena (Montpellier), Morey Lea (Toulousin Stade), Peronnet Morgan (Montpellier), Sanssus-l’Or (Stade Toulouse), Suchat Agathe (Stade Bordeliers), TREMOULIERE Jessy (ASM Romagnat) e VERNIER Gabrielle (Blagnac)

READ  Italy Foot: il Napoli ha deciso di abbandonare Adam Ounas? - Gli sport

Tre ricevimenti a Grenoble, Tolosa e Bayonne

Il blu Si incontrerà al Marcoussis National Rugby Center a partire da giovedì 17 marzo per prepararsi Campionato 2022 Si svolgerà dal 27 marzo al 30 aprile. La XV di France Women giocherà tre partite casalinghe controItaliadomenica 27 marzo (ore 16) allo Stade des Alpes di GrenobleOppostoIrlandaSabato 2 aprile (15:15) all’Ernst Wallon Stadium di Tolosa Infine controInghilterraprimo Paese al mondo, sabato 30 aprile (15:15) allo stadio Jean Duger, a Bayonne.

Questo articolo ti è stato utile? Tieni presente che puoi seguire Actu Rugby nello spazio My Actu. Con un clic, e previa registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi marchi preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.