Programma F1 2021

Primo ingresso: venerdì 18 dicembre 2020, ore 08:00

A cura di: Lucas Papalambros

Il 23 ° Gran Premio, più di ogni altro anno nella storia della Formula 1, si terrà nel 2021, se la pandemia lo consentirà e si verificherà una vita normale.

Il World Motorsport Council ha approvato il programma per la prossima stagione, con la prima gara che si svolgerà il 21 marzo a Melbourne, in Australia.

C’è un vuoto nel quarto Gran Premio del 25 aprile, poiché la partecipazione del Vietnam non è stata confermata. Se la partita viene annullata, sarà sostituito da Portimao in Portogallo o da Imola o Mugello in Italia.

Jeddah (Arabia Saudita) e Paesi Bassi (Zandvoort) sono nuove destinazioni, con la stagione che termina ad Abu Dhabi all’inizio di dicembre.

Calendario dettagliato:

21 marzo: Australia (Melbourne)
28 marzo: Bahrain (Shakir).
11 aprile: Cina (Shanghai)
25 aprile: dovrebbe essere confermata
9 maggio: Spagna (Barcellona)
23 maggio: Monaco (Monte Carlo)
6 giugno: Azerbaigian (Baku)
13 giugno: Canada (Montreal)
27 giugno: Francia (Le Castelet)
4 luglio: Austria (Spielberg)
18 luglio: Gran Bretagna (Silverstone)
1 agosto: Ungheria (Budapest)
29 agosto: Belgio (spa)
5 settembre: Paesi Bassi (Zandvoort)
12 settembre: Italia (Monza)
26 settembre: Russia (Sochi)
3 ottobre: ​​Singapore (Marina Bay)
10 ottobre: ​​Giappone (Suzuka)
24 ottobre: ​​Stati Uniti (Austin).
31 ottobre: ​​Messico (Città del Messico)
14 novembre: Brasile (San Paolo)
28 novembre: Arabia Saudita (Jeddah).
5 dicembre: Abu Dhabi (Yas Marina)

Ultimo aggiornamento: venerdì 18 dicembre 2020 08:54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *