OM-PSG e Barcellona-Real Madrid, Quartararo a una ruota dal titolo, Formula 1 ai tempi degli americani… Cosa ricordare dai manifesti sportivi di domenica

Con le classiche francesi e spagnole, i campionati italiani e tedeschi, Fabio Quartararo che si prepara a sollevare la sua prima Coppa del Mondo, per non parlare del duello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen negli Stati Uniti, ce ne sarà per tutti i gusti, domenica 24 ottobre dalle 13:00 Franceinfo : i dettagli sportivi su questo programma accattivante sono tuoi.

Classico titubante finalmente nella Ligue 1 francese?

Questo è uno dei poster più attesi ogni anno nel nostro torneo. Paris Saint-Germain (1°) va a Marsiglia (3°) nel Classic che è anche uno shock dalla vetta della classifica. Un punto dal Lens e un decimo dal PSG Con una partita in meno, l’OM spera di passare dietro al rivale parigino in campionato. Per il PSG si tratterà di continuare ad allargare il gap con la concorrenza. Continua A partire da 20:45 in Franciainfo: sport.

In un’altra partita importante di domenica in L1, il Nizza (quarto) cercherà di ottenere la terza vittoria consecutiva contro il Lione, e potrebbe finire secondo se Lens e Marsiglia non vincono. Al sesto posto nel torneo, i giocatori dell’OL possono anche prendere il secondo posto a seconda dei risultati di Lensois e Marsiglia, nonché degli Angioini.

Duello a distanza del Real Madrid ai vertici del campionato spagnolo

Per questo primo Clasico in 16 anni senza Messi o Ramos in rosa, il Real (2) va al Camp Nou con l’obiettivo di conquistare il primo posto nel campionato spagnolo. per me Barcellona (VII), per‘Vincere in faccia sei una meringa Sembra il modo migliore per ridare vita alla squadra dopo un inizio di stagione difficile.

READ  Zlatan guida il Milan al titolo Super Sport FM

Per la prima volta dalla stagione 2007-08, qualcuno diverso da Lionel Messi indosserà l'FC Barcelona 10 durante il Clasico.  Questa responsabilità ricadrà su Ansu Fati, qui al Camp Nou di Barcellona, ​​in Spagna, durante la partita contro la Dynamo Kiev del 20 ottobre 2021.

Se il Real Madrid non riuscirà a vincere, è possibile che l’altra squadra del Real Madrid colga l’occasione per passare in vantaggio nella Liga. Atletico (quarto) con lo stesso numero di punti Ma la differenza reti è meno buona Che la Casa Bianca riceva la Real Sociedad, la sorprendente leader del torneo. per me da seguire A partire da 21:00 su beIN Sports 2.

Traumi in Inghilterra e in Italia

Dall’altra parte delle Alpi, Roma (quarta) avrà molto da fare per fermare il capolista del Napoli. Gli uomini di Mourinho hanno bisogno di una vittoria per assicurarsi di rimanere tra i primi cinque in Serie A, e il Napoli, imbattuto in questa stagione, cercherà di rimanere così per rimanere da solo in testa alla classifica.

La Juventus (settima) trasferta a Milano in Inter Park (terzo posto). I campioni d’Italia devono riprendersi dalla sconfitta della scorsa settimana contro la Lazio e mantenere il loro posto sul podio. Dopo quattro vittorie consecutive, era Bianconeri Cercherà di continuare la sua carriera in avanti e salire in classifica dopo un inizio di stagione fallito.

Dopo la vittoria sullo sceriffo di Tiraspol il 19 ottobre 2021 al Giuseppe Meazza di Milano, in Italia, Ivan Perisic e i suoi compagni di squadra proveranno a tornare in campionato.  (Fabrizio Carabelli / Livemedia)

Dall’altra parte della Manica, è la resa dei conti tra Manchester United (6) e Liverpool (2). Nel Teatro dei Sogni, dopo una splendida vittoria in Champions League, il Mancons farà affidamento sui propri tifosi per provare a tornare a vincere il campionato, che sta ancora perdendo due volte e un pareggio. I giocatori di Jurgen Klopp avranno l’opportunità di rafforzare la loro seconda posizione.

Quartararo Campione del Mondo MotoGP?

Mentre gli mancano solo tre turni di campionato e ha 52 punti di vantaggio sul secondo classificato Francesco Bagnaia, il francese Fabio Quartararo potrebbe diventare campione del mondo domenica durante il Gran Premio dell’Emilia-Romagna. Se non perde più di due punti sulla Ducati italiana, il pilota della Yamaha sarà incoronato a Misano senza aspettare la fine del campionato.

Il confronto tra Verstappen e Hamilton

Dopo che Bottas (Mercedes) ha vinto il Gran Premio di Turchia il 10 ottobre, la battaglia per il titolo tra Hamilton (Mercedes) e Verstappen (Red Bull) è continuata. L’olandese ha approfittato dell’ultima gara per riconquistare il primo posto dal suo secondo classificato britannico, che ha sei punti di vantaggio su di lui. Ci sono ancora sei major da giocare entro la fine della stagione e più emozioni che mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *