“Non ha imparato niente in Italia…” Van Basten De Ligt era completamente devastato

La nazionale olandese si è assicurata il suo posto negli ottavi di Euro 2020, giovedì, dopo aver battuto l’Austria (2-0). Ma sembra lontano dal convincere le ex stelle del calcio olandesi. A Marco van Basten non è piaciuto quello che ha visto ad Amsterdam e ha puntato il dito contro Matisse de Ligt.

“De Ligt è il cuore della difesa. È il custode della difesa. Ha bisogno di più concentrazione e ha bisogno di affermarsi. Esce e lascia un buco aperto. È andato in Italia per imparare a difendere, ma io non” Credo di aver imparato qualcosa, questi sono i momenti importanti” Van Basten ha detto alla rivista calcio internazionale .

Anche Pierre van Hooydonk e Raphael van der Vaart ritengono che l’Olanda sia lontana dall’essere ai massimi livelli e parla di “avversari di livello medio”.

“Molte cose sono andate storte nel secondo tempo. Molti passaggi instabili e molta difficoltà nel prendere palla in area di attacco. Penso che tutto il paese abbia capito che Debye/Malin è più pericoloso di Wighurst e sarebbe più facile vincere partite come questa”. Ha concluso van Hooydonk, ex giocatore del Benfica.

READ  Euro 2021: Nel girone A, l'Italia favorita, ma occhio alla Turchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *