Musa ha scelto di rappresentare la nazionale americana

Primo ingresso: lunedì 15 marzo 2021, 20:11

L’American Football Association ha annunciato oggi che Younes Moussa ha scelto di giocare nella squadra nazionale del paese.

L’attaccante del Valencia, che ha compiuto 18 anni a novembre, ha potuto rappresentare la nazionale americana perché è nato a New York quando sua madre ghanese era in vacanza e in visita ai parenti quell’anno.

Musa è cresciuto in Italia e successivamente in Inghilterra, dove ha potuto giocare anche per le proprie nazionali, oltre che nella rappresentativa del Ghana. Ha giocato nei “giovani” d’Inghilterra, mentre il capitano dei “Tre Leoni” era a livello under 18.

Nel 2018 si è trasferito dall’Arsenal al Valencia, all’età di 16 anni. Ha esordito nel campionato spagnolo il 13 settembre 2020, nell’ambito della prima con il Levante, dove il “pipistrello” ha prevalso per 4-2, mentre da allora ha 24 presenze nel campionato spagnolo e un totale di 27 post. . Le competizioni hanno due obiettivi.

Lo scorso novembre, la nazionale americana si è rafforzata nell’amichevole con il Galles (0-0), ma poiché la partita non era ufficiale, poteva ancora scegliere di giocare nella rappresentativa di un altro paese.

Ultimo aggiornamento: lunedì 15 marzo 2021, 20:15

READ  "Gli stadi del campionato italiano apriranno anche nelle ultime partite".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *