Multisports – Campione di Francia 2020: Pierre Gasly (6 °), fuga italiana

Formula 1 – Ci siamo sempre chiesti se Sergio Perez guiderà la F1 nel 2021. Quarto nel torneo, vincitore del Gran Premio di Sakhir, molti consideravano innaturale non vedere Chico al posto del prossimo anno. Il problema è stato risolto da quando la Red Bull ha annunciato l’arrivo del messicano al fianco di Max Verstappen nel 2021.

Grazie a Punto di corsa Chi ha assunto Sebastian VettelIl minimo che possiamo dire è questo Sergio Perez Ha l’arte di ritirarsi in piedi. Da tempo si credeva che senza volante non sarebbe stato così. Le sue prestazioni al volante dell’RP20 sono convinte Christian Horner E il Helmut Marco Da pilota di sidecar, è diventato un pilota della Red Bull, che è ciò che ha ufficializzato il suo impegno oggi.

Albon è in disparte

Questa firma viene eseguita su un accountAlexander AlbonChi rimarrà un pilota di riserva il prossimo anno. Un sollievo per Perez, per i suoi (tanti) fan e per coloro che generalmente consideravano loro dovere vederlo ceco In un bacino. Perez, che ha conquistato la simpatia dei fan della Formula 1, è diventato il primo pilota non Red Bull a firmare con la squadra austriaca per la prima volta da Mark Webber nel 2007.

La griglia 2021 è ora completa con l’arrivo di Sergio Perez alla Red Bull. La domanda sarà se dominerà il futuro RB17, progettato per Max Verstappen come priorità. Rispondo tra qualche mese.

Elliott Conway


READ  Alluminio italiano | Felix Auger Ilyassem ha raggiunto il secondo round

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *