Mehdi Ben Attia non esclude un ritorno a gennaio

Giocatore della Juventus da due stagioni e mezzo (2016-2019), Mahdi Bin Attia ha lasciato l’anziana signora poco più di un anno fa per il club qatariota dell’Al-Duhail Sports Club.

L’ex leader di Atlas Lions Mahdi Benatia sta valutando le varie possibilità che ha a disposizione per promuovere la sua carriera. Il giocatore di Al Duhail in Qatar in questo senso era molto entusiasta all’idea di tornare in Europa. Lo aveva indicato qualche mese fa in un’intervista a SportWeek.

“A gennaio scade il mio contratto con l’Al Duhail, che è un club del Qatar dove gioco. Posso restare qui, ma posso anche tornare in Europa. In questo caso, l’Italia sarà la mia meta preferita”. È stato annunciato.

Il difensore deve ancora decidere dove andare per continuare la sua carriera, e dovrà ancora “servire” per un anno con il suo club qatariota. Sceglierà tra i Campionati del Golfo, il Campionato di Turchia e, perché no, il ritorno in Europa. E secondo quanto raccolto da TMW, il marocchino è stato intervistato nelle scorse settimane da un importante club italiano. Il Milan sarebbe alla ricerca di un difensore per colmare le lacune in un settore devastato dagli infortuni. Oltre ai rossoneri, sarebbero in arrivo anche i club turchi di Istanbul.

Così, entro pochi giorni, Al Mahdi Bin Attia sarà libero da ogni contratto, e potrà così dialogare con il club che desidera.

READ  Alexandros Papifthimieu nella FIA Karting Academy Cup 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *