Mario Draghi ha interrotto l’intervista live di Marcel Jacobs per congratularsi con lui

giochi Olimpici



Marcel Jacobs con la bandiera italiana alle Olimpiadi
Crediti fotografici: Ⓒ 2021 Charlie Riddle / Associated Press

È bastata una telefonata del primo ministro italiano, Mario Draghi, per interrompere un’intervista in onda con Marcel Jacobs su una radio spagnola.

Vincere la medaglia d’oro nei 100 metri non era una cosa che l’Italia si aspettava alle Olimpiadi di Tokyo. Marcel Jacobs è uno dei migliori corridori al mondo, ma nonostante ciò non era considerato il favorito per tagliare per primo il traguardo. Da qui le sue frenetiche celebrazioni quando si rese conto di ciò che aveva realizzato.

Presto, come al solito, fu sorpreso che tutti i media allo stadio olimpico di Tokyo volessero intervistare l’atleta succeduto a Usain Bolt, nella gara di un respiro. Ma nel caso di una radio spagnola, ci sono stati… interventi. dall’Italia.

Nello specifico, mentre era in onda alla radio, ha dovuto… interrompere le sue dichiarazioni per rispondere a una telefonata molto importante. Quel Mario Draghi. Il primo ministro italiano si è affrettato a congratularsi al telefono con l’uomo più veloce del mondo, un fatto che da solo è stato sufficiente a Marcel Jacobs per lasciare i giornalisti spagnoli sotto la doccia.

Non perdere mai un momento dei Giochi Olimpici seguendoli SPORT24 su Google News!

READ  La nazionale maschile è "salita" al sesto posto della classifica mondiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *