Ma dov’è Mario Balotelli?

È una battaglia personale la cui conclusione è stata scritta molto tempo fa. Perso in anticipo una corsa contro il tempo. Tuttavia, fino a quel momento sembrava che volesse aspettare. senza risultato. Vicino ai 32 anni (prossimo agosto), Mario Balotelli ha sicuramente perso la sua occasione. Erano in tanti, però, ogni volta lo stesso ritornello ad accompagnarlo: “Questa è l’ultima!”. Adriano Galliani è stato uno di quelli che ha sempre voluto credere nell’attaccante italiano. Prima riportandolo due volte al Milan (gennaio 2013-2014, 2015-2016), poi insieme al Monza (dicembre 2020-2021), Silvio Berlusconi ha acquistato un club di serie B nel 2018.

e lo sgridò molto, Catturato il famoso leader un anno fa. Gli ho davvero detto che era l’ultima, l’ultima, l’ultima possibilità. Mario è un giocatore con incredibili capacità tecniche e fisiche. Avrebbe dovuto avere una carriera più grande“Dopo poco più di sei mesi e sei gol, Balotelli e Monza si separano. Senza ostilità. Ma anche senza gloria”. Non so se farei quella scelta di tornare di nuovo a Monza, disse qualche settimana dopo. Eravamo a metà stagione e retrocedere in seconda divisione non è stata la scelta giusta”.

Buon inizio e vendetta

Super League turca

‘Abbiamo una mente’: Balotelli, una festa in procinto di vendetta

22/09/2021 alle 13:22

Dopo un’esperienza davvero senza successo in Lombardia, l’ex marcatore dell’OM ha deciso di unirsi a Turchia e Adana Demirspor, ed è stato incoronato campione turco di seconda divisione la scorsa stagione ed è stato promosso in Süper Lig. Per ricominciare, di nuovo. Come se volesse mantenere la sua ambizione di (finalmente) diventare grande. A proposito, questo è il nono club nella sua carriera professionale.

READ  Articolo italiano: Nei giorni del rinnovo di Dembala con la Juventus

Si è svolto oggi, 7 luglio 2021, il trasferimento che segnerà a lettere d’oro la storia del nostro clubHanno accolto l’account Twitter ufficiale del club e pubblicato una foto di Balotelli con la sua nuova maglia. SuperMario ora segnerà gol per la maglia della Marina. “Ma cosa resta davvero del ‘Super’ di Mario? Come spesso accade, il nazionale italiano parte bene. Nel giro di un mese ha segnato cinque gol e fornito assist. Alcuni fantasticano e poi la macchina riparte. Presto si ferma dopo l’ultimo contro il Sivasspor il 24 ottobre. Da allora, ha realizzato un solo risultato in otto partite.

In effetti, Balotelli ha ricevuto più cartellini gialli che gol in questa stagione. In 17 partite di campionato è già stato ammonito… sette volte. Con squalifica da accumulare contro il Kasimpasa il 26 novembre. Nelle ultime cinque partite l’ex giocatore di Inter, Manchester City e Liverpool è stato ammonito quattro volte. “Ma è molto importante per noi e ne sono feliceLo ha detto di recente Vincenzo Montella, il suo allenatore ad Adana.

Riguardo ai famosi “Balotelliti”, parola inventata dalla stampa italiana per parlare delle sue eterne avventure, Balotelli rimane con le unghie anche adesso. o quasi. Il 21 settembre, quando la sua squadra ha affrontato il Besiktas, l’attaccante italiano ha partecipato al minuto 67. I suoi compagni di squadra hanno scivolato 3-1. Con un gol e un passaggio cruciale, ha terminato il processo di “Remontada” e ha colto l’occasione per formare Sergen Yalcin, l’allenatore avversario, che ha stimato che “Non ha cervello“Nel 2013. Dopo aver lanciato un missile in un lucernario pieno, il Numero 9 si è spostato verso il sedile del Besiktas, puntando le dita per indicare i commenti di Turk in passato. Pochi giorni fa, Mario Balotelli mentre festeggiava un gol del suo compagno di squadra… prendendolo a calci dietro la testa.

READ  Italia: Coronavirus in rapida diffusione Ambiente e Scienza DW

Ritorno al Nazionale? È in un sogno, Mancini è “vaccinato”

Mentre Balotelli continua la sua carriera in Süper Lig, tra brillantezza e tiri fiacchi, l’Italia è sempre alla ricerca del numero 9 per prenderlo. E se possibile prima delle qualificazioni ai Mondiali 2022 in programma a marzo, il Nacional rischierà di trovare il Portogallo in finale. Ciro Immobile non si è mai convinto, Andrea Belotti non è altro che una riserva e il “colpo unico” (Caputo, Quagliarella, ecc.) non è durato. Moise Kean è considerato un’ala da Mancini e Giacomo Rasbadori, ospite a sorpresa a Euro 2020, sembra ancora un po’ magro.

Oggi Gianluca Scamaca è uno dei nomi più importanti, ed è lui che ha iniziato seriamente a comunicare con il Sassuolo. La stampa italiana in questi mesi si è addirittura battuta per Lorenzo Luca, autore di 6 reti con il Pisa in questa stagione in seconda divisione. Anche quello che indossa Super Mario?

Per lui è davvero un’ossessione, ha avvertito Montella all’inizio di dicembre. Io sono nella sua rete, ci vuole provare e deciderà Mancini. Ma questo non è facile, non è stato convocato per molto tempoL’ultima volta è stata il 7 settembre 2018 contro la Polonia.Ho passato tanti anni al suo fianco, tra Manchester City e Nacional, la reazione del tecnico azzurro in un’intervista a Gazzetta dello sport. Mi sono innestato ora (ride). Non lo so… Mario ha 31 anni, le porte alla scelta sono aperte, e nessuno l’ha mai dimenticato. Se ci sono possibilità, dobbiamo considerare tutto a beneficio della nostra squadra. ”

Non proprio amichevole con alcuni dirigenti della Nacional, in particolare Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, Balotelli ama immaginarsi il salvatore di un paese che difficilmente può sostenere una seconda Coppa del Mondo davanti alla televisione. “Questo è qualcosa che sogna e di cui avrà bisogno. Per lui la maglia Azuru ha sempre avuto un significato speciale. Portare l’Italia al Mondiale sarà uno dei momenti più belli della sua carriera“, un membro del suo entourage lo affascina. Ma dovrebbe ancora avere la possibilità. E questo, ne dubitiamo davvero…

calcio

“Gabi, Gaby”: la chiamata di Neymar a Heinz ha firmato Bashong

5 ore fa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *