Lo “scudo” di Totti a Mourinho: “Il problema della Roma non è lui”

Francesco Totti ha difeso Jose Mourinho, dicendo che l’allenatore portoghese non era responsabile della caduta della Roma.

“Special One”, dopo i falliti passaggi sull’isola a Manchester United e Tottenham, si è ritrovato in Italia per prendere le redini della dirigenza della Roma.

Nonostante la sua partenza sia stata impressionante e abbia portato i giallorossi a certe vittorie, i risultati negativi in ​​campionato e in Europa hanno sollevato i sospetti del pubblico, per Mourinho.

L’allenatore portoghese ha ricevuto di recente pesanti critiche, ma la dirigenza crede ancora nel suo lavoro. Come Francesco Totti.

La bandiera della Roma, parlando a “Sky Italia”, non solo ha difeso il tecnico 58enne, ma lo ha ammirato, confermando i traguardi raggiunti finora nella sua carriera da allenatore.

“Jose Mourinho non è un problema per la Roma. Penso che se diciamo che Mourinho è il motivo per cui la squadra non sta facendo bene, ci sbagliamo molto. Se mettiamo insieme tutti gli allenatori di Serie A accanto al portoghese, non lo raggiungeranno. in titoli e prestazioni. Può consigliare tutti. La Roma deve contare solo su di lui. È un grande allenatore e costantemente motivato. Sa quello che fa e quello che dice alla sua squadra. Dobbiamo restare uniti e vicini a lui” , Disse in modo distintivo Totti.

Fonte: gazzetta.gr

READ  Ciclismo: Matteo van der Paul re di Strady Bianche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *