Greco dietro possibile acquisto dell’Inter da BC Partners

Primo ingresso: venerdì 8 gennaio 2021, 13:35

È il greco che deciderà di acquistare l’Inter da BC Partners! Lo rivela il sito italiano calcioefinanza in un articolo dal titolo “Chi è Stathopoulos, il regista che esamina il fascicolo dell’Inter”, dando uno sguardo alla sua carriera.

“È nato nel 1969 e parla cinque lingue (greco, inglese, francese, spagnolo e italiano). Ha conseguito un MBA presso la Harvard Business School, supervisiona gli accordi di italiano con BC Partners, è amico di George Clooney e tifoso del Chelsea”. Caratteristiche, citando la biografia completa di Nikos Statopoulos.

È entrato in BC Partners nel 2005, dove attualmente è Presidente del Portfolio Management Committee, è membro del Comitato Esecutivo, e ha diretto gli investimenti dell’azienda in comunicazione e media, con particolare focus sugli investimenti in Italia.

In un’intervista al Financial Times, ha spiegato che “Acquistare il team giusto è fondamentale e poter ottenere rendimenti elevati non è sempre un prerequisito. Non devi solo scegliere l’asset giusto, ma anche essere un ottimo proprietario di quell’asset.

Secondo il quotidiano italiano Corriere dello Sport, BC Partners è pronta a offrire 500 milioni di euro per l’acquisto dell’Inter.

Ultimo aggiornamento: venerdì 8 gennaio 2021 alle 13:47

READ  Inter: Il greco va a ... - Sportdog.gr - Notizie sportive | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *